Il capo degli anni novanta che ritorna di moda in questa primavera

Sulle passerelle di Versace e Chanel torna di moda un capo molto indossato negli anni novanta, quando era abbinato con altri abiti o accessori per fare da completamento. Di cosa si tratta? Del twinset. Nato negli anni trenta, fu creato dal designer Otto Weisz, che si ispirò ai maglioni utilizzati sui campi da golf.
Questo capo raggiunse il picco di popolarità negli anni cinquanta e sessanta, perché fu indossato da dive del cinema come Grace kelly, Audrey Hepburn, e dalla first lady Jacqueline Kennedy. Queste lo ritenevano molto elegante e chic.

In seguito, il twinset ha subito alti e bassi e sembrava scomparso e dimenticato, fino a tornare alla ribalta questa primavera, ma in una versione più sexy e con colori brillanti e vivaci. Il capo degli anni novanta che ritorna di moda questa primavera è appunto il twinset.
La sua parola indica due pezzi gemelli in maglia, un cardigan con i bottoni e una maglia smanicata o un top in coordinato, di uguale colore e filato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco il capo degli anni novanta che ritorna di moda in questa primavera

Lo stilista Chanel ha proposto un twinset in versione bianco, con i bottoni dorati.
Lo stilista Versace ha mostrato sulle passerelle, un twinset in versione sexy e micro.
Blumarine invece, ha proposto una versione dei primi anni duemila, ritornando ai colori bubble gum.
La vera novità di quest’anno, è quella di lasciare in vista le scollature apportando alcune modifiche alla maglia. Infatti, è stato creato un crop-top o una bralette e sopra ad accompagnare, il tradizionale cardigan. Quest’ultimo si indossa maxi, oppure stretto e avvitato.

Il twinset set potrà essere accompagnato da pantaloni palazzo, shorts e stivali oppure vestito insieme ai mommy jeans.
La convenienza di questo capo sta nel fatto, che lo si può indossare completo oppure spezzato.
Ci si ritrova, così facendo, ad avere due capi nuovi da indossare separatamente, oppure insieme.
Il twinset si accompagna con un semplice jeans, per chi ama vestire sportivo, oppure abbinato nelle occasioni, ai capi eleganti che abbiamo nell’armadio.
Insomma, è l’indumento ideale in ogni momento per avere un look da invidiare.

Consigliati per te