Il capo che non deve mai mancare nell’armadio di una donna. Ma quando indossarlo?

Fino a qualche decennio fa, nell’immaginario collettivo, l’abito lungo era considerato l’abito elegante per eccellenza. Di grande raffinatezza da poter indossare e sfoggiare solo in occasione di grandi eventi, preferibilmente durante le ore serali.

Fortunatamente oggi non è più così. Si può indossare un maxi abito, di quelli che arrivano quasi a terra, in diverse occasioni, anche di giorno, in ufficio, per una passeggiata, per una circostanza informale, al mare e per gli immancabili eventi speciali.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Gli abiti lunghi sono facili da indossare, sono leggeri, comodi e vanno bene in qualunque stagione. Hanno vari stili, sono versatili e si possono indossare in tanti modi diversi.

Il capo che non deve mai mancare nell’armadio di una donna. Ma quando indossarlo?

Vediamo quindi tutte le occasioni in cui è possibile vestirsi in lungo.

In ufficio

Gli abiti lunghi possono essere indossati anche in un contesto lavorativo, abbinati a capi ed accessori formali si può creare lo stile più adatto al luogo di lavoro.

Si può scegliere un vestito lungo dalla linea semplice ed essenziale. Non troppo vistoso, con il giusto accostamento a capi appropriati, come un cardigan o una giacca, si donerà il giusto aspetto professionale.

Per uscite serali

Tante sono le occasioni per indossare di sera un abito lungo, una festa tra amici, un aperitivo in compagnia, un appuntamento galante o una cena in un locale speciale.

Si può optare per un abito che esalti e valorizzi la silhouette, raffinato, elegante e sexy, la tinta unita nero, blu o rosso sarebbe l’ideale. Da abbinare un sandalo con il tacco.

Per una passeggiata

Che sia per una passeggiata in città o sul lungo mare in vacanza, l’abito lungo è perfetto, la moda propone capi molto semplici, leggeri, comodi di varie tonalità e fantasie che si adattano per lunghe giornate fuori casa.

D’estate sono perfetti i modelli floreali in vari tessuti e colori, in modo particolare quello bianco che mette in risalto l’abbronzatura. Possono essere indossati con sandali bassi o con sandali con zeppa che si abbinano ai vestiti in stile etnico, l’ideale sarebbe completare con una borsa in rafia.

Per cerimonie

Gli abiti lunghi sono perfetti per matrimoni serali, per serate di gala ed eventi speciali.

In questi casi è opportuno scegliere tessuti particolari come, la seta o il pizzo, di colore nero, rosso o blu, optando per un profondo scollo e spacco laterale.

Si può sdrammatizzare un vestito lungo indossando la scarpa giusta, come una converse, uno stivale estivo, sandali in cuoio, aggiungendo una cintura in vita e accompagnandolo con parka o un giubbino estivo.

Il capo che non deve mai mancare nell’armadio di una donna. Ma quando indossarlo?

Abbiamo visto come.

Consigliati per te