Il bonus bolletta arriverà in automatico da gennaio

L’ultimo decreto fiscale ha disposto molte novità e il Bonus bolletta arriverà in automatico da gennaio 2021. Prima di capire nel dettaglio cosa accadrà a partire da primo gennaio del prossimo anno, è utile fare chiarezza su due punti. In primo luogo bisogna capire che cos’è il bonus sociale luce, gas, acqua. Poi si dovrà vedere chi ne ha diritto e quanto vale e, infine, si analizzeranno le novità introdotte per il prossimo anno.

Che cos’è il bonus bolletta?

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Il bonus bolletta, in particolare sulle utenze di luce, acqua e gas, altro non è che uno sconto sui pagamenti. Non spetta a tutti, ma solo alle famiglie numerose, a quelle che vivono situazioni economiche particolarmente sfavorevoli o a quelle che devono fare i conti con la disabilità o con malattie gravi.

Per condizioni economiche particolarmente sfavorevoli ci si riferisce, nel dettaglio, a quelli circostanze in cui una famiglia ha un Isee che non supera gli 8.265 euro. Una famiglia è, invece, considerata numerosa se i figli a carico sono almeno quattro e il nucleo familiare ha un Isee inferiore ai 20.000 euro.

Sorprendentemente, anche chi riceve il reddito di cittadinanza ne ha diritto (anche se l’Isee con il RdC supera gli 8.256).

Quanto vale lo sconto del bonus bolletta?

Il valore dello sconto varia a seconda dell’utenza. Quello sulla luce va dai 125 euro per i nuclei familiari più piccoli (1-2 persone) ai 173 euro per le famiglie più numerose e viene scontato direttamente sulle bollette. Quello sul gas varia a seconda della località alla fornitura. In media, si oscilla tra i 32 euro e i 183 euro (altre informazioni disponibili sul sito ARERA). Quello sul consumo d’acqua può arrivare a coprire anche un terzo della spesa media annua.

Il Bonus bolletta arriverà in automatico da gennaio

Dal 1° gennaio 2021 diventerà automatico.

Gli aventi diritto non dovranno più presentare domanda perché sarà effettuato il riconoscimento automatico dei beneficiari. Tutto questo grazie ad uno scambio dati tra valori Isee e SII (Sistema Informativo Integrato), che raccoglie tutte le informazioni sulle utenze attive.

Come mai l’agevolazione diventerà automatica?

La novità risponde ad un’esigenza surreale: molti cittadini, nonostante le campagne di promozione del bonus bollette, non sono a conoscenza dell’esistenza di questa agevolazione. È stato deciso quindi che lo sconto diventerà automatico così che tutti quelli che ne hanno diritto potranno beneficiarne.

Qui, invece, pochi e semplici trucchi per risparmiare sulla bolletta del riscaldamento

Consigliati per te