I vantaggi del letto alla tedesca

La qualità del sonno, si sa, è fondamentale. Ci permette di sentirci attivi e pieni di energie durante la giornata, migliora la concentrazione e aumenta la qualità della vita.

Oltre alla quantità di ore dedicate al sonno, sono importanti la scelta del materasso e anche la scelta della biancheria da letto. Esistono però più modi di fare il letto oltre al metodo “classico”. Ecco quindi tutti i vantaggi del letto alla tedesca.

Che cos’è?

Come dice il nome, questa abitudine è nata in Germania, ma presto si è espansa in altri Paesi del nord Europa come quelli Scandinavi, la Svizzera e l’Austria. In questi ultimi anni sta prendendo piede anche qui da noi in Italia. Ma di cosa si tratta esattamente?

Chi decide di fare il letto alla tedesca rinuncia alle lenzuola. Infatti si mantiene il solo lenzuolo inferiore con gli angoli, mentre i piumini diventano ben due. Nel letto matrimoniale preparato in questo modo ognuno ha il suo, con o senza copripiumino a seconda della preferenza.

Tuttavia nulla vieta di usare un unico piumino per non rinunciare all’intimità di coppia. Inoltre, se si hanno necessità diverse per quanto riguarda il calore e il peso, si può optare per i piumini quattro stagioni o per quelli “Lui & Lei”.

Tutti i vantaggi del letto alla tedesca

Il primo vantaggio è piuttosto evidente: usando una minore quantità di biancheria si deve anche lavare e stirare molto meno. Inoltre rifare il letto senza tutti quegli strati differenti risulterà molto più semplice, sarà infatti sufficiente scuotere il piumino e successivamente stenderlo nuovamente sul letto. Si può anche dire addio ai fastidiosi aggrovigliamenti notturni tra lenzuola e pigiama. Un altro vantaggio è che il piumone seguirà sempre i nostri movimenti senza finire da un’altra parte e senza quindi svegliarci nel mezzo della notte per il freddo. Sembrerebbe inoltre che l’assenza di lenzuola permetta al materasso di respirare meglio e scongiuri l’accumulo di acari.

Infine chi opta per due piumini separati, oltre al vantaggio di poter scegliere lo spessore desiderato, non dovrà più lottare per riuscire a rimanere coperto. Anche la gestione di due piumini piccoli piuttosto che uno grande sarà più semplice, sia per la pulizia sia per quando dovranno essere sistemati nell’armadio.

Consigliati per te