I tagli migliori per chi ha i capelli sottili e sfoggiare una testa da urlo che non passa inosservata

Non tutte abbiamo la stessa qualità di capelli, c’è chi li ha spessi, chi li ha doppi, lisci, o ricci.
Avere il giusto taglio secondo la tipologia dei capelli, non sempre è facile e non si è sempre soddisfatte, perché non si riesce a vedere valorizzata la propria chioma.
Nel caso dei capelli fini, la “tragedia” sta nel fatto che la chioma appare piatta, con poco volume o per nulla.
Non bisogna scoraggiarsi, perché  sono possibili e si possono realizzare anche i tagli migliori per chi ha i capelli sottili e sfoggiare una testa da urlo che non passa inosservata. Di seguito i consigli che vi proponiamo in questo articolo.
Purtroppo, quando non si riesce ad ottenere un taglio che piace, è difficile vedersi belle e attraenti, perché i capelli sono un elemento importante del viso e ne fanno da cornice.

Ecco quali sono i tagli migliori per chi ha i capelli sottili e sfoggiare una testa da urlo che non passa inosservata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per esaltare la propria bellezza naturale esiste un ampia scelta di tagli, e sicuramente si troverà quello che più piace.

Le scalature

La scalatura è tra le prime soluzioni per questo tipo di capelli.
Attenzione a non sfilare eccessivamente i capelli altrimenti si otterrà l’effetto contrario.
Questo tipo di taglio deve servire a donare maggior volume sulla parte superiore dei capelli.
Se piace la frangia, è meglio scegliere quella a tendina, che incornicia il viso.
Una frangia troppo piena, tende ad appiattire ulteriormente il volto.

Il Bob

Il Bob è sempre di moda. Lasciare i capelli più lunghi avanti, tagliare nettamente fin dietro la nuca magari sfilettandone la chioma, dona un incredibile volume e leggerezza.
Si resterà sicuramente soddisfatte.

Il long Bob

Adatto per chi non ama tagliare eccessivamente i capelli, è un caschetto lungo, che termina un po’ più giù del mento.
Con questo taglio, la chioma acquista movimento e volume.
Se piace, si può realizzare anche un long Bob leggermente ondulato e con le punte girate verso l’alto, in modo da ottenere un effetto volumizzante immediato.

I tagli corti

Se si opta per i tagli corti, è meglio scegliere quelli cortissimi come i pixie cut, cortissimo dietro la nuca, e con un bel ciuffo laterale, o che scende sulla fronte.

Consigliati per te