I soldi a fondo perduto mettono le ali alla Borsa, e Ferragamo si impenna

Le Borse del Vecchio Continente hanno festeggiato il progetto del Fondo Europeo per la ricostruzione da 750 miliardi. E gli 81 miliardi previsti per l’Italia di soldi a fondo perduto mettono le ali alla Borsa di Milano

I soldi a fondo perduto mettono le ali alla Borsa, e Ferragamo si impenna

La Borsa italiana è stata la migliore in Europa, anche perché l’Italia è il Paese che più ci guadagna dal piano della Unione Europea. I mercati se ne sono accorti e hanno premiato il mercato azionario in generale, comprando un po’ di tutto. Ma in particolare hanno intensificato gli acquisti sui titoli bancari. Al termine della giornata l’indice delle blue chips Ftse Mib (INDEX-FTSEMIB) ha chiuso con un rialzo del 2,4% a 18.350 punti.

Da sottolineare il proseguimento del calo dello spread tra BTP e Bund. Il differenziale di rendimento tra i titoli di Stato italiani e quelli tedeschi è sceso ancora per attestarsi a 184 punti. Questo calo ha giocato a favore degli acquisti sul settore bancario

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Anche i bancari in evidenza sul listino milanese

Come più volte ripetuto in articoli da queste colonne, il settore bancario è determinante per la Borsa di Milano. L’andamento delle azioni degli istituti di credito quotati in Borsa, influisce in modo determinante sul movimento dei prezzi dell’intera Piazza Affari. E oggi ne abbiamo avuto la dimostrazione. Grazie alla performance delle banche la Borsa di Milano ha messo a segno un’ottima seduta. Bper Banca è stata la migliore, con un guadagno del 4%. Unicredit ha chiuso in rialzo del 3%, Intesa dell’1,3%.

I soldi a fondo perduto mettono le ali alla Borsa, e Ferragamo si impenna. Infatti   il titolo che oggi ha messo a segno una performance a due cifre è stato proprio Ferragamo. L’azione, che probabilmente a fine giugno lascerà l’indice dei titoli a maggiore capitalizzazione, ha realizzato un rialzo del 16%. Il titolo azionario è balzato a 13 euro grazie all’annuncio del cambio della governance.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.