I semplici consigli per evitare che ci rubino l’auto

A molti può essere capitato di aver ricevuto il furto della propria auto, peggio ancora, se appena comprata e nuova di zecca!
L’estate, è uno dei periodi in cui si verificano maggiormente questi episodi, causati dalla distrazione dei proprietari, spesso dovuta al caldo e al relax delle vacanze.
Ogni anno, più di un milione di auto vengono rubate, e di loro non se ne trova più traccia.

Ecco i semplici consigli per evitare che ci rubino l’auto

a) Non lasciare mai l’auto accesa con le chiavi inserite, neanche per pochi attimi, perché i ladri potrebbero agire in un istante.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

b) Non parcheggiare l’auto in parcheggi non illuminati, isolati oppure incustoditi. Molti furti avvengono proprio in queste circostanze.
Ci sono meno possibilità, che i ladri decidano di rubare un veicolo ben visibile, perché rischierebbero di essere visti.

c) Assicurarsi di aver chiuso tutte le portiere. La maggior parte dei furti avviene in prossimità della propria abitazione, proprio perché si è lasciati la portiera aperta nel vialetto di casa.

d) È utile far installare un buon antifurto (in circolazione ci sono alcuni di tipo satellitare), in modo da essere avvisati quando qualcuno tenta di manomettere l’auto.
Alcuni allarmi sono programmati, per avvisare direttamente le forze dell’ordine, altri ancora possono disattivare l’accensione del veicolo.

e) Le chiavi di riserva non vanno mai custodite all’interno dell’auto, altrimenti rubarla sarebbe un gioco da ragazzi.

f) Non lasciare mai all’interno del veicolo nessun oggetto, specialmente se di valore, ma riporlo nel bagagliaio.

g) Fra i semplici consigli per evitare che ci rubino l’auto c’è quello di non lasciare i documenti dell’auto nel cruscotto o all’interno dell’auto, perché il ladro, oltre al veicolo ruberebbe anche l’identità del proprietario.

h) In estate, anche se fa caldo, ricordarsi di lasciare sempre chiusi il finestrino, e il tettuccio. Anche una piccola fessura indurrebbe i ladri al furto.

i) Se si parcheggia in una zona che non si conosce verificare se, per terra ci sono frammenti di vetro, ciò significa che in quel posto ci sono furti di auto.

l) Attenzione alle truffe (in voga negli ultimi tempi quella dello specchietto rotto), perché i ladri potrebbero simulare un incidente, per costringere i proprietari a fermarsi e a scendere dall’auto, specialmente alle donne e agli anziani.

Nel caso in cui si è subito il furto della propria auto, occorre tempestivamente denunciarlo. Questo  aumenta la possibilità che il veicolo possa essere ritrovato.

Consigliati per te