I migliori rimedi per combattere debolezza e affaticamento durante le ore calde e recuperare le energie per godersi alla grande le vacanze

È arrivato il nemico numero uno dell’energia e della voglia di fare: il caldo torrido. Quando non dà tregua è davvero sfiancante, tutti i programmi della giornata vengono gettati al vento. L’unica cosa che si ha voglia di fare e stare a letto, nel posto più fresco della casa, sperando che le forze come per magia ritornino. Ma questa spossatezza non è solo un fastidio, può essere il segnale di una cattiva alimentazione o di disidratazione. Se poi capitano le giornate con un tasso di umidità alto può diventare difficile affrontare il resto del giorno. Ma con adeguati accorgimenti è possibile recuperare e ritrovare le forze giuste per mettersi in moto ed essere attivi.

Vediamo i migliori rimedi per combattere debolezza e affaticamento durante le ore calde e recuperare le energie per godersi alla grande le vacanze.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Idratazione e alimentazione

Sudare con il caldo è inevitabile e fisiologico. La temperatura del nostro corpo aumenta in relazione al clima, provocando l’evaporazione del sudore, che evita il surriscaldamento. Ciò comporta però la perdita di molti sali minerali come potassio e magnesio, quindi affaticamento e difficoltà di concentrazione. Prima di peggiorare la sensazione di malessere, bisogna recuperare l’acqua e i sali dispersi, bevendo almeno 2 litri d’acqua e mangiando cibi sani. Sono consigliate verdure, frutta e cibi integrali, pieni di fibre, vitamine e minerali per integrare le sostanze perse. Anche quando non si ha la voglia di bere, è meglio forzare un po’ la mano per idratarsi al meglio. L’ideale è mangiare poco e spesso, scegliendo cibi poco zuccherati e ricchi di acqua e vitamine.

Mai sotto il sole

È consigliabile evitare di stare sotto il sole nelle ore più calde e roventi, soprattutto se sentiamo particolare spossatezza. Dalle 12 alle 18 il sole picchia e il nostro fisico potrebbe risentirne ulteriormente. Se siamo al mare meglio proteggere la testa con un cappello o meglio ancora scegliere un posto dove ci sia ombra per ripararsi.

Questi sono i migliori rimedi per combattere debolezza e affaticamento durante le ore calde e recuperare le energie per godersi alla grande le vacanze.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te