I camper sono soggetti alle restrizioni e al blocco del traffico e ai divieti di circolazione?

In commercio è possibile trovare molti camper usati a poco prezzo. Questi sono però diesel Euro 1 o perfino Euro 0. Prima dell’acquisto molti quindi si chiedono: ma questo camper può girare quando c’è il blocco del traffico? La risposta è sorprendente e dipende dal fatto che il camper è considerato un mezzo speciale.

I blocchi del traffico nelle principali città

Lo smog è una minaccia sempre più pericolosa. Ogni anno aumenta il numero delle morti causate dallo smog. Per combattere l’inquinamento atmosferico molte città hanno implementato dei blocchi del traffico. Se una tempo c’erano le targhe alterne, ora è più diffuso vietare l’accesso a determinati mezzi.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

I più colpiti sono i mezzi diesel, che spesso non possono accedere nelle città anche se moderni. Città come Milano, infatti, hanno talvolta implementato blocchi anche per diesel Euro 5. Sapendo che il camper è un mezzo diesel molti di chiedono: i camper sono soggetti alle restrizioni e al blocco del traffico e ai divieti di circolazione? La risposta non è univoca.

I camper sono soggetti alle restrizioni e al blocco del traffico e ai divieti di circolazione in Italia?

I camper sono considerati mezzi speciali. Per questa ragione non sempre sono inclusi nelle leggi e regole che includono le automobili. Se quindi le auto Euro 1,2,3 e perfino 4 e 5 a volte non possono circolare, questo non vale sempre per i camper.

I camper fanno parte della categoria di mezzi M1, cioè sono destinati al trasporto di fino a otto persone escluso il conducente. Ciò li rende esenti dal divieto di circolazione stabilità dalla Legge di Stabilità del 2015 che vieta a mezzi di categoria M2 e M3 di circolare in Italia.

I diversi blocchi e le limitazioni di comuni e province

Quando però si parla di singole province o singoli comuni il discorso è diverso. In questo caso infatti bisogna leggere le regole dei singoli casi. Queste regole infatti hanno diverse deroghe. Ne è un esempio l’Accordo di Bacino Padano per il Miglioramento della Qualità dell’Aria. Questo includeva gran parte del Nord Italia e fu attivo da fine 2018 ai primi mesi del 2019. Secondo l’accordo i camper erano inclusi nel blocco, eccezion fatta per quelli che portavano a bordo almeno tre persone. Era quindi possibile per le famiglie circolare.

Altre città invece rendono i camper esenti dai blocchi nel week end e durante i giorni festivi, quando la gente va solitamente in vacanza. In altri casi, invece, i mezzi soggetti al limite sono quelli sotto i cinque metri. Il camper, in questo caso, ne sarebbe escluso.

Riassumendo dunque, non c’è una risposta singola. Se i camper Euro 0, 1 e 2 possono circolare liberamente in Italia in quanto M1, il loro accesso in certi comuni e province può essere regolamentato. È bene quindi informarsi prima di partire.

Consigliati per te