blank

I 7 casi in cui l’Inps versa gratis i contributi per la pensione

Quali sono i 7 casi in cui l’Inps versa gratis i contributi per la pensione? Come funziona in questi casi e per quale ragione si ricevono i contributi detti “figurativi”? Di seguito vi spieghiamo il meccanismo più nel dettaglio.   

Chi ha diritto ai contributi figurativi

Esistono delle situazioni lavorative nelle quali il lavoratore si trova in uno stato di difficoltà legato allo svolgimento della propria attività. In questi casi, l’Inps garantisce la continuità della contribuzione e la normale copertura assicurativa i fini del trattamento pensionistico. I contributi figurativi sono riconosciuti dalla Legge ed il versamento degli stessi è a carico dell’Inps. Questo significa che né il lavoratore né il datore di lavoro hanno l’obbligo del versamento.

I 7 casi in cui l’Inps accredita gratis i contributi per la pensione previa richiesta del lavoratore

Quali sono i 7 casi in cui l’Inps versa i contributi gratis per la pensione? Esistono dei casi in cui l’Inps versa d’ufficio i contributi figurativi ed altri in cui è necessario che il lavoratore formuli una esplicita richiesta. I casi in cui l’Inps versa d’ufficio i contributi figurativi sono stati descritti e discussi qui.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Nei casi in cui è necessario formulare una esplicita richiesta da parte dell’interessato sono i seguenti:

1. assenze per aspettativa legate a cariche pubbliche o sindacali;

2. assenze per malattia o infortunio del lavoratore per un periodo massimo di 22 mesi;

3. congedo per maternità o paternità del lavoratore o per malattia del figlio;

4. assenza per servizio militare o civile nel caso di obiezione di coscienza;

5. assenza retribuita per assistenza a portatori di handicap;

6. assenza dal lavoro per donazione del sangue o del midollo osseo;

7. assenza dal lavoro non retribuita per assistenza o educazione dei figli portatori di handicap.

In base alla ragione dell’assenza lavorativa, esiste un limite massimo per il versamento dei contributi figurativi. In questo modo il lavoratore, previa richiesta, potrà ottenere gratis i contributi ai fini pensionistici.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.