Godersi una giornata di completo relax a costo zero è possibile grazie a questo semplice consiglio

Tutti quanti abbiamo veramente bisogno di staccare la spina e dimenticarci dei problemi di questo ultimo periodo. Un possibile modo per allontanare lo stress potrebbe essere quello di passare una giornata di assoluto relax alle terme.

Purtroppo, però, questi piccoli paradisi del benessere fisico sono spesso distanti da casa e, soprattutto, estremamente costosi. Esiste, però, un’alternativa semplice ed economica che permette veramente a chiunque di godersi un bel bagno rilassante senza spendere un patrimonio. Infatti, godersi una giornata di completo relax a costo zero è possibile grazie a questo semplice consiglio.

Dedicarsi una giornata all’insegna del relax è (ancora) possibile

È ben risaputo che persino i Romani erano soliti passare i propri pomeriggi alle terme per rilassarsi e chiacchierare tra amici. Le acque calde di questi veri e propri piccoli paradisi sono capaci, infatti, di allontanare lo stress e rilassare anche la muscolatura più contratta.

Purtroppo, però, passare una giornata alle terme non è alla portata di tutti, in particolare in questo periodo. Infatti, nelle Regioni “gialle” è possibile accedere agli istituti termali solamente pernottandovi almeno per una notte. In questo modo i costi legati alle terme sono aumentati considerevolmente, rendendo praticamente impossibile per moltissime persone passarvi una giornata di sano relax.

Esiste tuttavia un’alternativa veramente accessibile a tutti che permette di rilassarsi praticamente a costo zero. Infatti, pochi lo sanno, ma l’Italia è disseminata di piccole fonti termali aperte al pubblico e assolutamente gratuite.

Con questo consiglio sarà possibile rilassarsi veramente a costo zero e a pochi passi da casa

Ma quali sono queste terme gratis che praticamente nessuno conosce? Eccone alcune tra le più famose e imperdibili:

a) a Bormio, piccola comunità lombarda conosciutissima per le sue bellissime località termali, esiste una piccola vasca naturale dalle acque bollenti che pochi conoscono. Situata in mezzo ai boschi nelle vicinanze del Comune, “La Pozza di Leonardo” contiene acque calde e termali accessibili a chiunque a costo zero. Un piccolo paradiso con una vista mozzafiato che aspetta solo di essere scoperto;

b) Saturnia può essere considerata la Mecca di tutti quanti gli amanti delle terme. I suoi complessi di benessere sono ben conosciuti in tutta Italia e non solo. Pochi però sanno che esistono delle piscine naturali, chiamate “Cascate del Mulino”, in cui è possibile godere delle acque termali toscane in maniera totalmente gratuita. Basterà solo armarsi di costume e accappatoio per godersi una giornata di assoluto relax;

c) nel comune di Cerchiara, in Calabria, esiste un piccolo laghetto incantato, suggestivo e poco conosciuto. Chiamata “Grotta delle Ninfe”, questa località è formata da una piccola grotta naturale piena di acqua termale a 30°. Perfetto per gli amanti della natura, questo piccolo paradiso è perfetto anche per chi ama il risparmio, dato che l’ingresso è sempre gratuito.

Abbiamo visto, dunque, che godersi una giornata di completo relax a costo zero è possibile grazie a questo semplice consiglio.

Queste sono solamente alcune delle terme libere d’Italia, che chiunque volesse passare una giornata di assoluto relax dovrebbe assolutamente visitare.

Approfondimento

Dedicarsi un bagno rilassante è possibile anche con il cattivo tempo, basta seguire questo prezioso consiglio

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te