Ecco una delle città in cui si vive meglio in Europa e con pochi soldi

bratislava

Il fascino dell’Europa rivive nelle sue splendide località. Le mete su cui puntare per un viaggio di qualche giorno, o addirittura per trasferirsi a titolo definitivo, sono tante. Alcune città sono vicine all’Italia e bellissime da vedere.

Altre, seppur un po’ più distanti, si raggiungono comunque in poco più di un’ora di aereo. È il caso della destinazione su sui vogliamo concentrare l’attenzione. Una perla di grande attrattiva culturale, che non ci farà spendere un patrimonio per visitarla e nemmeno per soggiornarvi.

Economica e poco affollata

Tutti guardano a Spagna, Francia e Grecia. Ma in pochi sanno che c’è uno Stato che nasconde gioielli di rara bellezza, tutti da visitare. Parliamo della Slovacchia e della sua capitale, Bratislava. Ecco una delle città in cui si vive meglio. E il fatto che sia una destinazione così sottovalutata è il vero vantaggio di questo centro.

La massa di turisti che accalca molte altre capitali europee non è praticamente mai presente qui. Ma ciò non significa che non sappia tenere testa a città come Barcellona o Parigi. Bratislava è costruita a misura d’uomo, con dimensioni non eccessive e visitabile in un paio di giorni.

Qualcuno, dopo averla vista, potrebbe dire che assomiglia a Budapest o Praga, e forse non a torto. Un sacco di bellezze architettoniche ci aspettano in quella che potrebbe essere la meta ideale per settembre. Adatta anche a chi non vorrebbe far piangere il portafogli.

Ecco una delle città in cui si vive meglio in Europa e con pochi soldi

Chiese, palazzi e castelli storici affondano le proprie radici dentro le mura della città slovacca. Bratislava offre l’imbarazzo della scelta su cosa vedere e come passare il weekend. La visita potrebbe iniziare dalla parte antica, lo Staré Město. La città vecchia è una cartolina del passato rimasto intatto, con le strette vie e le piazzette che si incrociano. Qui si può mettere piede nel Museo di Storia della Città, che conserva strumenti e reperti passati, con sede nel vecchio Municipio.

Proseguendo il tour potremmo imbatterci nella Chiesa Blu e restare ammaliati dalla sua vivacità cromatica. Questo edificio in stile Art Nouveau è difficile da non notare, visto il mix di colori bianco e azzurro che lo compone.

Se volessimo godere di una vista mozzafiato, potremmo invece salire sulla Torre UFO. A due passi dal Danubio, offre una panoramica di tutto rispetto sulla città. Una volta scesi, potremmo correre a scattare una foto all’elegantissimo Palazzo Grassalkovich, sede della Presidenza slovacca. O fare una pausa in mezzo alla natura presso l’immenso Parco Horsky.

Lettura consigliata

Anziché in Grecia o Croazia visitiamo questo paradiso italiano sul mare

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te