Ecco un lavoro extra perfetto d’estate per guadagnare soldi in poco tempo

Il tempo è denaro, sotto parecchi punti di vista. Primo perché non basta mai rispetto alle cose che ci prefiggiamo di fare. Secondo perché tutti cercano sempre di conseguire il massimo con il minimo degli sforzi. È il caso dello studente a scuola che vorrebbe 8 all’interrogazione ma senza stare un intero pomeriggio a studiare. O del piccolo risparmiatore che vorrebbe il 5% lordo annuo su un prodotto a capitale garantito.

Invece per chi cerca un’ulteriore fonte di reddito, ecco un lavoro extra perfetto d’estate per guadagnare soldi in poco tempo.

L’importanza del cameriere part-time

Figura spesso erroneamente snobbata, quella del cameriere è invece una professione didattica, frizzante e soprattutto redditizia.

Didattica perché da modo di imparare ad interagire con persone che spesso non si conoscono. Ancora, cameriere in un certo qual senso fa rima con venditore. È vero che un cliente che ha deciso di varcare la porta di un locale ha già deciso di testa sua di spendere X soldi. Ma sarà la bravura del cameriere a quantificare quella spesa e soprattutto a convincerlo a ritornare. E un cliente che ritorna vale più di 1.000 pubblicità messe assieme.

Frizzante perché l’”album degli incontri” è ricchissimo delle casistiche più impensabili. Si passa dai clienti scorretti o presuntuosi o maleducati a quelli gentili e simpaticissimi. Stare ai tavoli significa imparare a entrare subito in sintonia con i clienti e capirli in pochissimi passaggi.

Infine redditizia: i ristoratori sanno riconoscere il merito e le capacità e, per chi vale, la retribuzione è spesso tarata alle reali abilità dimostrate sul campo. Senza dimenticare l’aspetto mance, variabili e strettamente dipendenti dalle capacità del singolo.

I punti di forza di questo lavoro

Dunque, i punti di forza di questo lavoro extra sono che lascia tanto tempo libero. È un lavoro che si svolge solo poche ore alla settimana, spesso è serale e concentrato nei festivi e pre-festivi. Quindi adatto a studenti e a chi in genere il giorno è già impegnato e cerca un modo per arrotondare nel weekend.

Altro punto di forza sta nel fatto che il mercato ha gran fame di queste figure, specie di quelle valide.

Quindi, per chi merita, vuol dire che il lavoro non manca praticamente mai e che anzi c’è l’imbarazzo della scelta del locale presso cui lavorare.

Infine un altro grande vantaggio è l’elasticità della prestazione lavorativa. Non essendo assunti full-time, infatti, le parti si sentono relativamente libere di continuare o meno la collaborazione.

In sintesi, ecco un lavoro extra perfetto d’estate per guadagnare soldi in poco tempo

Giungiamo alle paghe, l’aspetto che più interessa. Esistono i contratti nazionali di riferimento a cui rifarsi per avere un’idea della retribuzione.

Tuttavia, in questa professione (come in tante altre) contano le abilità. A quelli bravi i ristoratori faranno il filo pur di assumerli full-time. Primo, gli costeranno di meno; secondo, si assicurano gente in gamba contro il rischio di vederseli sottrarre dalla concorrenza.

Ipotizzando di lavorare sabato cena e domenica pranzo più cena e includendo fisso e mance, è plausibile un guadagno intorno ai 150 euro a weekend. Niente male per chi cerca tanto guadagno in poco tempo!

Approfondimento

Ecco 3 lavori senza laurea  pagati anche fino a 5mila euro.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te