Ecco perché basta un po’ di farina per una pulizia perfetta e completa di questo elettrodomestico utile in cucina

Gli elettrodomestici sono ormai presenti in abbondanza nelle case di tutti noi italiani. Perché svolgono una miriade di funzioni utili per le faccende di tutti i giorni.

Tra queste, ci danno spesso una grande mano anche quando siamo ai fornelli e vogliamo preparare qualche gustoso piatto in poco tempo. Oltre al frigorifero per conservare gli alimenti, al frullatore e alla planetaria multiuso, c’è anche un altro strumento che ci aiuta per la buona riuscita di un piatto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Parliamo della friggitrice. Ottima se vogliamo preparare velocemente e senza fatica gustose patatine fritte, un delizioso pesce o delle saporite salsicce.

Se vogliamo che continui a funzionare, però, dovremo preoccuparci di pulirla costantemente. Oltre che ai soliti prodotti per la pulizia quotidiana della casa, esiste un altro ingrediente, che proviene dalla nostra dispensa e totalmente naturale. Lo possiamo usare per dare una ripulita agli angoli interni più sporchi della friggitrice.

Vediamo qui allora perché basta un po’ di farina per una pulizia perfetta e completa di questo elettrodomestico utile in cucina.

Il metodo tradizionale

La friggitrice può essere pulita e disincrostata all’interno seguendo il metodo tradizionale. Basta passare sulla superficie qualche foglio di carta da cucina, versare dell’acqua calda e lasciarla agire per circa una mezz’ora.

Si completa quindi la pulizia sfregando con una spugnetta imbevuta di sapone detergente sugli angoli in cui è rimasto lo sporco. Oppure si può diluire in un po’ di acqua dell’aceto.

La soluzione naturale alternativa

Se si vuole optare per un unico prodotto per tentare di rimuovere anche lo sporco più ostinato, la farina farà al caso nostro.

Tutto quello che dobbiamo fare è metterla nella friggitrice e distribuirla su tutta la superficie interna con un panno morbido. Dopo averla lasciata agire per qualche minuto, risciacquiamo con dell’acqua bollente.

Ora la friggitrice dovrebbe essere perfettamente pulita e i cattivi odori svaniti. Ecco dunque perché basta un po’ di farina per una pulizia perfetta e completa di questo elettrodomestico utile in cucina.

Se l’articolo è piaciuto e si è interessati ad altri rimedi naturali per pulire oggetti e parti della casa, allora si consiglia la lettura di questo articolo.

Consigliati per te