Ecco le migliori città in cui vivere o viaggiare per fuggire da stress e inquinamento

Cambiare aria, di tanto in tanto, è una necessità che nasce dal profondo. Allora, perché non darle retta? Infatti, che si tratti di un cambio di vita radicale o solamente di un viaggio, a volte andare lontano da casa per un po’ può portare a grandi vantaggi. Il primo di questi è lasciarsi alle spalle tutte le situazioni di stress che, inevitabilmente, la nostra quotidianità porta con sé. In tal senso, ci è utile sapere quali sono le mete migliori, nel Mondo, per il nostro benessere fisico e psicologico. Dunque, vediamo di seguito un’interessante classifica che racchiude le città del Mondo dove la qualità della vita è migliore, dal punto di vista dello stress e dell’inquinamento.

Ecco le migliori città in cui vivere o viaggiare per fuggire da stress quotidiano e inquinamento

Nel momento in cui ci troviamo a scegliere la prossima meta del grande viaggio della vita, i parametri da valutare sono diversi. Infatti, tra questi ci sono la comodità, la sicurezza, la presenza di eventi e occasioni culturali, la movida. Ma un fattore che ha sempre più valore nelle scelte delle persone è lo stress. La gente ha voglia di vivere in città in cui la vita scorre più lenta ed è meno stressante. Per qualche motivo, a un minor tasso di stress è spesso legato un minor inquinamento. A dirlo è la classifica stilata dalla compagnia aerea islandese Icelandair, che comprende venti città sparse in tutto il Mondo. Ecco le migliori città in cui vivere o viaggiare per fuggire da stress quotidiano e inquinamento, secondo la compagnia islandese:

  • Bergen, Norvegia;
  • Perth, Australia;
  • Reykjavik, Islanda;
  • Helsinki, Finlandia;
  • Wellington, Nuova Zelanda;
  • Zurigo, Svizzera;
  • Brisbane, Australia;
  • Melbourne, Australia;
  • Stoccolma, Svezia
  • Auckland, Nuova Zelanda;
  • Oslo, Norvegia;
  • Sydney, Australia;
  • Copenhagen, Danimarca;
  • Tel Aviv, Israele;
  • Christchurch, Nuova Zelanda;
  • Toronto, Canada;
  • San Jose, Costa Rica;
  • Dallas, USA;
  • Houston, USA;
  • Washington DC, USA.

L’importanza di vivere in una città tranquilla sia per la nostra mente che per il nostro corpo

Vivere in una città serena e con livelli bassi di stress può essere fondamentale per la nostra salute. A dirlo sono le ricerche, tra cui quella recentemente portata avanti dall’American Psychological Association. Pare che i bassi livello di inquinamento, non solo atmosferico ma anche luminoso e acustico, siano un fattore essenziale nell’analisi delle città meno stressanti. Una città poco inquinata è spesso una città dove si vive bene e in cui le aspettative di vita sono più alte. Per esempio Bergen, prima città della classifica, ha pochissimo traffico e poco inquinamento acustico e luminoso. Ne consegue un’aspettativa media di vita di circa 83 anni.

Approfondimento

Ecco la città europea da visitare assolutamente quest’anno, appena eletta più bella al Mondo

Consigliati per te