Ecco la verità su quanti soldi bisogna tenere sul conto in banca per stare tranquilli e quanto mettere da parte e risparmiare ad ogni età

Spesso ci si confronta tra colleghi e amici e capita di parlare del denaro che si spende ogni mese per la spesa alimentare, per le bollette e altre necessità. La maggior parte dei contribuenti italiani desidera acquistare casa e quasi sempre ricorre ad un mutuo. Ma succede anche di chiedersi quali spese si potrebbero ridurre o eliminare completamente per accumulare denaro sufficiente a vivere con serenità. E con ciò si intende quale somma di denaro si dovrebbe possedere per non dover chiedere prestiti in caso di imprevisti e spese improvvise. Ecco la verità su quanti soldi bisogna tenere sul conto in banca per stare tranquilli e quanto mettere da parte e risparmiare ad ogni età.

Ciò perché risulta sempre preferibile evitare di cadere nei debiti e provvedere a se stessi senza ricorrere ad aiuti esterni. I nostri Esperti hanno indicato “Quanti soldi servono al mese per mantenere una famiglia di 3 o 4 persone?”. E ciò risulta importante per valutare l’eventuale possibilità di accantonare delle somme con cadenza più o meno mensile. Se si riesce a limare qualche spesa si potranno ottenere risultati interessanti soprattutto a lungo termine e contare così su un gruzzoletto. Ecco la verità su quanti soldi bisogna tenere sul conto in banca per stare tranquilli e quanto mettere da parte e risparmiare ad ogni età. Infatti non occorre aspettare gli anni della maturità per pensare ad un piano di accumulo, alla previdenza complementare o semplicemente a riserve da cui attingere.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco la verità su quanti soldi bisogna tenere sul conto in banca per stare tranquilli e quanto mettere da parte e risparmiare ad ogni età

Si potrebbe facilmente scivolare in una situazione debitoria se non si hanno a disposizione i soldi per pagare le spese necessarie di almeno 3 o 4 mesi. Di sicuro sarebbe più conveniente avere somme di denaro sufficienti per poter mantenersi 6 o 8 mesi. E ciò se si considera la possibilità di perdere improvvisamente il posto di lavoro e dover attingere dalle risorse in giacenza sul conto. Avere sul conto una liquidità pari a 10.000 euro significa assicurarsi la possibilità di fronteggiare dignitosamente anche lunghi periodi di disoccupazione. In merito poi alla capacità di risparmio occorre sottolineare che  potrebbe diventare un’abitudine sin dai primi anni di lavoro. Si potrebbe ad esempio accantonare ogni mese una somma, anche modesta, a cui accedere in qualunque momento. Alcuni esperti consigliano di iniziare a risparmiare il prima possibile in modo da poter valutare forme di investimento e far fruttare il capitale iniziale.

Gli esempi

Un soggetto di 40 anni che percepisce regolare stipendio dovrebbe poter contare su un’entrata media annua di circa 30.000 euro. Pertanto se sin dall’inizio della carriera si inizia ad accumulare il risparmio si dovrebbe avere da parte orientativamente una somma pari a 3 volte la retribuzione annua. Allo stesso modo si dovrebbe poter contare su un patrimonio di circa 4 volte lo stipendio annuo quando si raggiungono i 50 anni di età. Tali previsioni di accumulo valgono tuttavia unicamente per quanti riescono con costanza a limare le voci di spesa mensile. E soprattutto per i risparmiatori che non si trovano ad affrontare spese universitarie per i figli o imprevisti di varia natura. Pertanto ecco la verità su quanti soldi bisogna tenere sul conto in banca per stare tranquilli e quanto mettere da parte e risparmiare ad ogni età.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Approfondimento

È incredibile ma non tutti sanno quanto fruttano 50.000 euro in un anno in banca senza rischi sul conto 

Consigliati per te