Ecco come usare i nostri amati giochi della PS4 sulla PS5 e trasferire i dati

Da poco meno di un anno ha fatto la sua comparsa sul mercato l’ultima console della PlayStation, la PS5. Molti degli appassionati sicuramente avranno già anche la precedente PS4, e potrebbero essere indecisi se affrontare questa nuova spesa con i relativi giochi. O magari già l’hanno affrontata, ma si chiedono cosa ne sarà dei giochi acquistati precedentemente per l’altro modello. In realtà non andranno buttati e possiamo ancora sfruttarli, ecco come usare i nostri amati giochi della PS4 sulla PS5 e trasferire i dati.

Compatibilità

Una bella notizia per quanti sono affezionati ai loro vecchi giochi: quasi tutti sono compatibili e giocabili su PS5. Questo assicura un’esperienza di gioco di gran lunga migliore e più scattante, poiché la PS5 ha una maggiore RAM e audio e grafica ancor migliori. Non tutti i giochi potrebbero però funzionare e adattarsi ugualmente bene. C’è tuttavia la possibilità di convertirli. Basterà accedere al proprio account e andare nell’hub del gioco di riferimento, a quel punto si potrà scaricare la versione compatibili o acquistarla.

Ecco come usare i nostri amati giochi della PS4 sulla PS5 e trasferire i dati

Se abbiamo intenzione di usare i giochi con disco della PS4 sulla nuova console, non dobbiamo comprare la versione PlayStation Digital Edition. Quest’ultima, infatti, è priva di lettore cd.

Nella versione invece che l’ha, sarà sufficiente inserire il cd del gioco della PS4 e selezionare il gioco dalla home per avviarlo. Se invece il gioco è in formato digitale sarà sufficiente scaricarlo dallo store.

Se abbiamo i giochi salvati su una memoria di archiviazione esterna basterà connetterla alla nuova PlayStation per poter giocare.

Ma possiamo trasferire i rispettivi dati da una console all’altra così da non perdere i nostri progressi. Il primo modo è farlo tramite Wi-Fi. In questo caso è necessario selezionare il tasto options nella sezione trofei e poi  sincronizzarsi a PlayStation Network sulla PS4. Se stiamo avviando per la prima volta la PS5 sarà sufficiente seguire le istruzioni della configurazione iniziale. Altrimenti tenere accese ambedue le console connesse alla medesima rete Wi-Fi.

Sulla PS5 andare in impostazioni e trovare trasferimento dati. A questo punto selezionare la PS4 dalla quale importare. Da lì basterà seguire le istruzioni sullo schermo.

Sarà ancora più semplice recuperare i nostri dati se siamo iscritti a PlayStation Plus. Facendo l’accesso sarà sufficiente scaricarli sulla nuova console.

Grazie a questi metodi giocheremo in una versione avanzata senza dover rinunciare ai nostri giochi preferiti e senza perdere nessuno dei nostri dati.

Il passaggio dalla PS4 alla PS5 sarà meno traumatico e ricco di nuovi vantaggi, come il dettaglio trattato in un precedente articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te