Ecco come non ricevere più messaggi da un contatto WhatsApp senza bloccarlo

L’applicazione di WhatsApp, volenti o nolenti, è ormai entrata a far parte della vita quotidiana della maggior parte di noi, sostituendo quasi totalmente gli antichi sms.

Ci sono dei momenti in cui, però, ricevere costantemente avvisi di notifica, che siano sonori o semplici vibrazioni, può davvero infastidire. In questi casi molti preferiscono disattivare la suoneria. Tuttavia non sempre è possibile.

Può accadere, infatti, di essere in attesa di una comunicazione importante. Oppure si potrebbe voler essere sempre reperibili per i propri figli o per gli anziani genitori.

Vediamo, quindi, le alternative che ci permettono di non ricevere più messaggi da un contatto WhatsApp senza bloccarlo.

L’applicazione stessa propone due alternative.

La prima soluzione

Ebbene, per non ricevere le notifiche di messaggio da un contatto senza bloccarlo, occorrerà aprire la schermata della conversazione con il contatto in questione. In alto a destra si trova un’icona con tre puntini posizionati in verticale. Cliccandoci sopra apparirà un menu a tendina che presenta varie opzioni.

Bisognerà cliccare sull’opzione “Disattiva notifiche”. A questo punto si potrà scegliere se disattivare le notifiche per 8 ore, una settimana oppure per sempre.

Basterà, quindi, scegliere l’opzione desiderata per non ricevere i messaggi da un determinato contatto per il periodo di tempo stabilito.

La seconda soluzione

In alternativa, si può optare per sospendere la ricezione di qualsiasi notifica proveniente da WhatsApp, e quindi di non far squillare il telefono indipendentemente da chi ci scriva.

Per fare ciò basta avviare WhatsApp, cliccare sull’icona dei tre puntini in verticale e selezionare la voce “Impostazioni”. A questo punto bisogna scegliere l’opzione “Notifiche”. Si apre una sezione che comprende le “Notifiche dei messaggi” e le “Notifiche dei gruppi”. Basterà cliccare su “Tono notifica” e scegliere l’opzione “Nessuna”.

Così facendo non si riceverà alcuna notifica da parte di WhatsApp fino a che non si ritornerà alle impostazioni iniziali con il medesimo procedimento, modificando solo l’opzione del tono di notifica.

Un’informazione utile

Sempre nella stessa sezione è possibile disattivare la funzione “Usa notifiche a priorità alta” che mostra le anteprime delle chat nella parte alta dello schermo.

Abbiamo cercato, dunque,  di fornire informazioni utili su come non ricevere più messaggi da un contatto WhatsApp senza bloccarlo.

Consigliati per te