Ecco come collegare in un solo click lo schermo del cellulare alla TV senza utilizzare cavi e senza spendere soldi

In svariate situazioni può capitare di avere l’esigenza di proiettare lo schermo del cellulare alla nostra televisione. Quest’operazione, infatti, ci permetterebbe di guardare film, video e serie TV con una visuale decisamente più apprezzabile. Oppure ci consentirebbe di giocare, divertirci e far vedere foto e contenuti, coinvolgendo più facilmente amici e parenti.

Per fare ciò, possiamo sfruttare diverse strade, che dipendono dal modello del proprio smartphone, o tablet, e dalla tipologia di televisione.

Ad esempio, si potrebbero acquistare dei supporti esterni che permettono il collegamento tra i dispositivi tramite la connessione wireless. Tra questi, i più diffusi sono: Google Chromecast, il Fire Stick TV di Amazon e l’Apple TV, che sfrutta la tecnologia AirPlay 2.

Oppure, si potrebbero acquistare dei cavi e adattatori HDMI. I due principali protocolli, disponibili attualmente per la trasmissione di contenuti tra questi dispositivi, sono: MHL e Slimport. Pur essendo simili, questi due protocolli si differenziano per la compatibilità e per le tecnologie supportate. Infatti, il cavo MHL può essere connesso solo con porte HDMI e può arrivare a supportare anche formati in 8K. Il cavo Slimport, invece, si può collegare sia alla porta HDMI che a quelle VGA (meno recenti) e supporta al massimo i formati in 4K.

Entrambi questi approcci, però, implicano l’acquisto di intermediari fisici. Per chi non se la sentisse di sopportare questa spesa, esiste un modo completamente gratuito per collegare smartphone e televisione.

Ecco come collegare in un solo click lo schermo del cellulare alla TV senza utilizzare cavi e senza spendere soldi

Esiste, quindi, una terza strada che si potrebbe percorrere senza acquistare cavi e supporti esterni e senza perder troppo tempo. Infatti, chi possiede dei dispositivi con sistema operativo Android, potrebbe scaricare gratuitamente l’app “Mirroring Schermo” dal Play Store di Google.

Una volta installata quest’applicazione, collegare smartphone e televisore sarà un vero gioco da ragazzi. Infatti, una volta aperta l’app, quest’ultima farà uno screening rapido per individuare il nostro televisore. Completata questa fase, apparirà subito il modello della TV in alto. A questo punto, basterà cliccare e aspettare che avvenga la connessione tra i due dispositivi. Quindi, ecco come collegare in un solo click TV e smartphone e godersi finalmente una visuale più ampia. Grazie a questo semplice espediente, infatti, potremmo giocare a tutto schermo e guardare i nostri video, film e serie TV preferite.

Approfondimento

Come collegare il computer o laptop Mac a una TV

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te