Ecco come capire immediatamente se abbiamo scarafaggi in casa

Non c’è mai capitato di vedere delle blatte zampettare per casa, ma questi orridi insetti sono abilissimi a nascondersi. Potremmo non riuscire a vederli in tempo perché si sono già annidati nuovamente dentro i nostri cassetti o i ripiani della cucina. Ci sono però dei piccoli segnali a cui possiamo fare attenzione. Ecco come capire immediatamente se abbiamo una colonia di scarafaggi in casa.

Perché dovremmo preoccuparci dalla loro presenza

Molti di noi detestano questo insetto semplicemente per il loro aspetto inquietante. Il problema è che la bruttezza non è la loro caratteristica peggiore. Sono infatti anche dannosi per la nostra salute. Questi hanno la raccapricciante abitudine di vomitare parte del cibo ingerito su ciò che ne rimane e di defecare nel frattempo. Questo insetto poi passa la sua vita negli ambienti più malsani ed è quindi in grado di trasmettere infezioni e malattie. Citiamo la dissenteria, l’epatite A, la salmonellosi, la poliomielite e, in alcuni casi, l’asma.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Oltretutto, gli scarafaggi depongono fino a 50 uova ogni singola volta. Ciò vuol dire che sono in grado di riprodursi molto velocemente e potremmo ritrovarci con un’infestazione in brevissimo tempo. È quindi necessario agire non appena si notano i segni della loro presenza, così da prevenire la necessità di una disinfestazione completa.

Ecco come capire immediatamente se abbiamo una colonia di scarafaggi in casa

Le blatte sono degli insetti per lo più notturni, quindi è difficile riuscire a scovarli di giorno. Anzi, dobbiamo pregare che questo non succeda. Infatti, se siamo in grado di vedere di sfuggita uno scarafaggio nelle ore diurne vuol dire che l’infestazione è già avanzata.

Durante la notte però gli scarafaggi si lasciano dietro i loro escrementi. Hanno l’aspetto di piccolissimi granellini neri e duri.

Se vogliamo avere la completa certezza della loro presenza, possiamo applicare della supercolla a un foglio di cartone. Posizioniamolo in un angolo propizio al passaggio di un eventuale scarafaggio e aspettiamo. Se dopo qualche giorno non troviamo questo insetto attaccato inesorabilmente al cartone, possiamo stare ragionevolmente tranquilli.

Dove cercare

Gli scarafaggi, come qualsiasi insetto infestante nelle nostre case, sono alla costante ricerca di cibo e riparo. Vien da sé quindi che questi si concentreranno negli angoli bui e vicino al cibo. Il primo posto in cui controllare sono quindi scaffali e dispense della cucina. Se poi i nostri mobili hanno un battiscopa removibile, consigliamo di aprirlo e controllare se i loro escrementi sono visibili. Quello, infatti, è il luogo perfetto per il nostro scarafaggio.

Teniamo poi presente che possono passare attraverso le crepe, le finestre socchiuse e persino tubi di scarico. Quindi anche il bagno potrebbe rivelarsi un loro nascondiglio.

Per questo motivo è importante pulire regolarmente la propria abitazione e chiudere ogni confezione di cibo meticolosamente.

A questo proposito, consigliamo la lettura del seguente articolo.

Ecco quindi come capire immediatamente se abbiamo una colonia di scarafaggi in casa.

Consigliati per te