blank

Ecco perché tutti stanno mettendo della cenere nei vasi delle piante

Basta andare, DPCM vari permettendo, nelle case dei nostri amici per notare una tendenza ormai diffusissima. Sui balconi e sui terrazzi, ma anche in salotto, vedremo che i vasi delle piante sono spesso ricoperti da un sottile strato grigio di cenere. E, alla domanda incredula del perché si fa questa cosa, i nostri amici tuonano dicendo che si tratta di un ottimo concime naturale!

A noi bastava sapere che i gusci delle uova sono già un ottimo concime naturale, ma la cenere no, non lo sapevamo. Ecco perché tutti stanno mettendo della cenere nei vasi delle piante.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cenere del legno

Tornati a casa nostra, vorremmo provare anche noi questa soluzione innovativa. Gli Esperti di ProiezionidiBorsa ricordano, però, che, per avere degli effetti positivi sulle piante, la cenere deve rispettare alcune caratteristiche.

In primo luogo, dobbiamo andare a usare della cenere di cui conosciamo la provenienza. Se abbiamo un camino e abbiamo noi bruciato del legno, va benissimo. Altrimenti, evitiamo di mettere della cenere di cui non sappiamo nulla.

Infatti, può trattarsi di cenere di legna verniciata o trattata con prodotti chimici che sono dannosissimi per le piante. Infine, evitare come la peste l’uso del carbon fossile, dato che anche quest’ultimo è pieno di sostanze chimiche molto pericolose per le nostre piante.

Cenere delle sigarette

Su questo punto gli esperti divergono. Alcuni riprendono lo stesso ragionamento fatto per la cenere del legno, altri invece ricordano che la cenere delle sigarette è pericolosa.

Infatti, nelle sigarette sono inseriti anche molti prodotti chimici che fanno molto male all’uomo. Alcuni esperti non pensano che ciò che danneggia il nostro organismo possa far bene a una pianta.

Sia come sia, non c’è unanimità scientifica su questo punto. E dunque non ci sentiamo di consigliare questa soluzione. Certo, i più audaci possono sempre provarci, ma non garantiamo nessun risultato. Inoltre, se in molti mettono la cenere delle sigarette nei vasi delle piante, non è detto che funzioni.

Ecco svelato, dunque, perché tutti stanno mettendo della cenere nei vasi delle piante.

Consigliati per te