Ecco come avere la casa che profuma di primavera con questo utilissimo elettrodomestico che tutti dovremmo avere

Avere la casa pulita e ordinata è il sogno di ogni casalinga che si rispetti. Se poi si può averla anche profumata, allora la soddisfazione sarà ancora maggiore.

Per poter respirare anche in casa gli stessi aromi di quando usciamo a far una passeggiata al parco o camminiamo per un campo fiorito, è sufficiente dotarsi di un unico e praticissimo strumento per le pulizie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Vediamo allora di cosa si tratta e come utilizzarlo, con i consigli della nostra Redazione.

La scopa multiuso

Lo strumento che vogliamo proporre in questo articolo è l’utilissima scopa a vapore. Tutti sappiamo quanto sia comoda ed efficace per pulire e sanificare tappeti e pavimenti in legno, in vinile o laminati.

Ma forse in pochi sanno che con qualche accortezza si può anche utilizzarla per profumare ogni ambiente della casa. Ecco allora come avere la casa che profuma di primavera con questo utilissimo elettrodomestico che tutti dovremmo avere.

Basta qualche goccia di olio

Se vogliamo una casa profumata in un istante, ci basterà utilizzare la nostra scopa a vapore e un flaconcino di olio essenziale. Questo prodotto naturale si trova facilmente in erboristeria ma anche online e in alcune farmacie.

Dopo averne diluito un po’ in acqua possiamo decidere di spruzzarne qualche goccia sul panno in microfibra della scopa, oppure direttamente sul pavimento. A questo punto non ci resta che passare sopra la zona trattata con la scopa a vapore.

L’olio profumato a contatto col vapore rilascerà un aroma gradevole che si diffonderà in tutta la stanza. E le nostre narici ringrazieranno. Ecco come avere la casa che profuma di primavera con questo utilissimo elettrodomestico che tutti dovremmo avere.

Attenzione all’errore che non si deve fare

A molti di noi potrebbe venire in mente, per praticità, di inserire l’olio essenziale direttamente nel serbatoio della scopa a vapore. Cerchiamo di evitarlo.

Infatti, l’inserimento di sostanze diverse dalla semplice acqua o da soluzioni liquide specifiche per il lavaggio potrebbe compromettere il normale funzionamento della scopa. E con ogni probabilità la garanzia non coprirebbe il danno.

Per fortuna, solitamente tutto ciò viene indicato nell’apposito libretto di istruzioni delle marche produttrici.

Se ci si tiene alla cura della casa, allora potrebbe essere interessante sapere come ottenere un pavimento in marmo sempre lucido e splendente con questi 2 detergenti naturali fai da te.

Consigliati per te