Ecco 3 rimedi facili e strepitosi per eliminare i graffi dall’acciaio e averlo sempre splendente come nuovo

L’acciaio è sicuramente uno dei materiali preferiti per l’arredo della nostra cucina perché in grado di conferire alla stessa fascino ed eleganza. Ben si adatta quindi sia agli ambienti più moderni che a quelli più vintage.

L’acciaio inoltre offre il massimo della resistenza ed il meglio in termini di qualità per arredare la cucina.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Nelle cucine, anche in quelle di ultima generazione, spesso ritroviamo in acciaio oltre al lavabo anche il piano cottura. Quanto al lavandino, quelli ultramoderni, li ritroviamo non più con le classiche due vasche ma costituiti da un unico vascone. Questa forma del lavello mette ancora più in evidenza la bellezza e l’eleganza dell’acciaio.

Per quanto resistente, però, l’acciaio si danneggia facilmente se non trattato con le dovute cautele.

E quando i graffi sono molti evidenti, è inutile negare che non sono affatto belli a vedersi.

Ecco allora 3 rimedi facili e strepitosi per eliminare i graffi dall’acciaio ed averlo sempre splendente come nuovo

È bene sottolineare che al momento dell’acquisto, diverse case forniscono anche delle spugnette da utilizzare proprio per avere l’acciaio sempre splendente.

Oltre ovviamente ai tanti prodotti che troviamo in commercio.

Ma vi sono anche dei rimedi casalinghi che se ben applicati, danno grandi risultati.

Ecco allora 3 rimedi facili e strepitosi per eliminare i graffi dall’acciaio ed averlo sempre splendente come nuovo

Prima di procedere però è fondamentale capire il verso del graffio così da poter operare nella stessa direzione.

Andiamo a vedere il primo rimedio

Per eliminare i graffi dall’acciaio e farlo tornare splendente come nuovo, ci potrebbe tornare utile il dentifricio.

Basta infatti mettere del dentifricio su uno spazzolino da denti morbido e passare la pasta dentifricia sul graffio, facendo attenzione a seguirne la direzione.

Se il graffio è molto evidente, basta sciacquare di tanto in tanto con un panno morbido e ripetere più volte l’operazione.

Il dentifricio, infatti, avrà una azione leggermente abrasiva e dunque sarà sorprendente vedere come il graffio ad operazione ultimata non sarà più visibile!

Quali gli altri rimedi?

Per far risplendere l’acciaio come se fosse nuovo, ci possono tornare utile l’olio da cucina e l’aceto.

Quanto all’olio ideale sarebbe quello di oliva che andrebbe applicato su un panno e strofinato sul graffio.

Diciamo che l’olio più che eliminarli i graffi, li va a lucidare e dunque a renderli meno visibili.

Lo stesso possiamo dire dell’aceto, la cui funzione non è tanto riparatrice quanto lucidante.

L’aceto infatti ha un ottimo potere sgrassante e lucidante, oltre a risultare ottimo per i depositi di calcare. Basta versarne quindi un poco su un panno morbido e passarlo direttamente sulla superficie che sarà pulita, igienizzata e lucidata perfettamente.

Ecco allora i 3 rimedi facili e strepitosi per eliminare i graffi dall’acciaio ed averlo sempre splendente come nuovo. Fermo restando che prima di pensare a come eliminare i graffi, sarebbe necessario evitarli il più possibile, in primis evitando di utilizzare spugnette abrasive e panni non morbidi.

Approfondimento

Ecco come un oggetto ormai in disuso può tornare utile per arredare in modo originale sia la casa che il giardino

Consigliati per te