È questo il trucco per fare un backup su WhatsApp subito

Salvare chat, dati, immagini e messaggi importanti si può fare. Siamo fortunati perché sui nostri cellulari di oggi c’è proprio tutto. La tecnologia avanza giorno dopo giorno, ormai. Saper fare un backup su WhatsApp non è difficile, anzi. È fondamentale farlo poiché senza si andrebbe a perdere tutte le informazioni che ci servono. Come fare un backup su WhatsApp nel modo più veloce? E soprattutto: a cosa serve?

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere. Alcune volte il backup non funziona, ecco perché approfondiamo proprio come risolvere per diversi dispositivi mobile, come iPhone, Android e anche per quanto riguarda il backup su Google Drive, non solo su WhatsApp. Alla fine, la funzione è sempre la stessa: il backup è universale ed esiste anche per i dispositivi più grandi come i computer. Vediamo anche come fare per il ripristino del backup. Tra l’altro, esistono dei modi per recuperare le chat su WhatsApp e conservare i messaggi segreti senza eliminarli con una specifica funzione.

È questo il trucco per fare un backup su WhatsApp subito

Iniziamo a comprendere la sua utilità. La funzione è amata da tutti. A cosa serve? Consente di salvare le chat in modo completamente intero e completo. Nel momento in cui si cambia cellulare oppure si vuole formattare, il backup di WhatsApp è la soluzione ideale per salvare i file. Come fare un backup su WhatsApp velocemente? Il modo più rapido è recarsi sulle impostazioni dell’applicazione e cliccare su “esegui backup delle chat adesso”. Un metodo anche veloce e sbrigativo è lasciare il telefono di notte in carica inserendo la modalità di backup WhatsApp automatico. Molto semplice quanto sbrigativo, il backup su WhatsApp è utilissima e non è giusto non approfittare di questo utilizzo e salvare tutto ciò che ci occorre.

Come fare il ripristino del backup

Il ripristino dei file è importante. Perdere qualcosa nelle chat è veramente snervante, oltretutto se si tratta di cose fondamentali. Per fare il ripristino del backup WhatsApp non occorre niente. dopo aver avviato l’app in modo automatico avvisa con una notifica del backup WhatsApp. Infatti, digitando sul pulsante “ripristina cronologia chat” si conclude il processo in un batter d’occhio. Il salvataggio delle chat su WhatsApp spesso non e manuale e in molte situazioni l’applicazione deve verificare il numero, dopodiché manderà la notifica di ripristino backup chat WhatsApp. È questo il trucco per fare un backup su WhatsApp: facile e semplicemente velocissimo.

Lettura consigliata

Ecco come cercare una parola o frase in un documento PDF e anche su WhatsApp dal cellulare

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te