È incredibile ma basta questo trucco tanto semplice quanto geniale per avere tappeti puliti a costo zero in poco tempo

Per avere una casa in ordine bisogna dedicarsi alle pulizie quotidianamente, anche quando sembra manchi il tempo, o la voglia, dobbiamo comunque occuparcene.

Se in casa abbiamo dei tappeti che accumulano polvere e briciole, è consigliato scuoterli e rinfrescarli periodicamente così da eliminare cattivi odori e ripristinarne brillantezza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

È molto importante scegliere i prodotti giusti poiché molti di essi rischiano di rovinarli a causa di componenti più o meno aggressivi.

Esistono però prodotti naturali che abbiamo già in casa e che potrebbero venirci in aiuto per questa operazione.

È incredibile ma basta questo trucco tanto semplice quanto geniale per avere tappeti puliti a costo zero in poco tempo, scopriamolo.

Poca spesa e tanta resa col sapone di Marsiglia un tappeto come nuovo

Questo prodotto è amato da tutti per la sua versatilità, potremo utilizzarlo anche per eliminare le macchie dal tappeto.

È fondamentale, prima di tutto, provare sempre su una piccola parte nascosta del tappeto così da verificare che agisca in sicurezza, senza danneggiare le fibre.

Questo prodotto garantisce una pulizia accurata su ogni tipo di tappeto, dovremo semplicemente ridurlo in scaglie e distribuirlo uniformemente sulla sua superficie.

Successivamente immergiamo un panno in acqua calda, strizziamolo e strofiniamolo attentamente, una sezione alla volta.

Lasciamolo asciugare e infine passiamo l’aspirapolvere per completare l’operazione.

È incredibile ma basta questo trucco tanto semplice quanto geniale per avere tappeti puliti a costo zero in poco tempo, sarà come nuovo!

Creiamo uno shampoo fai da te

Se abbiamo più tempo a disposizione, possiamo realizzare uno shampoo adatto al nostro problema.

Grattugiamo il sapone di Marsiglia a piccole scaglie, circa una tazza ed uniamolo a due tazze di bicarbonato.

Infine, aggiungiamo otto gocce di olio essenziale di verbena e dieci di eucalipto, entrambe sono ricche di proprietà antibatteriche.

Mettiamo il composto sul tappeto, procuriamoci una miscela composta da metà aceto bianco e acqua in parti uguali.

Con una spugna infine ripassiamo la superficie.

Lasciamo il tappeto all’aria per alcuni giorni così che la miscela si asciughi e solidifichi pian piano.

Sempre con l’aiuto dell’aspirapolvere, infine, rimuoviamo tutto lo sporco accumulato e il nostro tappeto brillerà nuovamente.

Consigliati per te