Due tecniche del lotto per trovare i numeri vincenti ed il trucco che nessuno conosce per tutte le ruote

È capitato a tutti nella vita di desiderare di vincere una grossa somma di denaro per realizzare un sogno nel cassetto. Dunque condividiamo oggi due tecniche del lotto per vincere ed un segreto che nessuno conosce per tutte le ruote. Indubbiamente il lotto è fra i giochi più diffusi nel nostro Belpaese. Sebbene le probabilità di essere baciati dalla fortuna non siano molto alte, vi sono delle tecniche basate sulle statistiche che si possono imparare.

Vediamo dunque due tecniche del lotto per trovare i numeri vincenti ed il trucco che nessuno conosce per tutte le ruote.

La prima interessa coloro che ambiscono a ottenere vincite a fronte di puntate su terni e quaterne. In pratica scegliamo in una ruota due numeri estratti la cui somma dà come risultato venti. Scegliamo in un un’altra ruota due numeri estratti la cui la somma meno 90 dà come risultato venti.

Dunque sottraiamo queste due coppie di numeri e dividiamo per due. Otterremo quindi gli ambi da giocare. Puntiamo quindi per ambo terno e quaterna con le 4 quartine ottenute dalle operazioni precedenti.

Un altro metodo consente di aggiudicarsi con frequenza la vincita di piccole somme di denaro. Dunque si sceglie la ruota di una città. Quindi si fa la somma dei primi due numeri estratti. Poi si invertono le cifre fra loro. Ecco quindi che si ottiene l’ambo da giocare la settimana successiva sulla ruota della città scelta.

Il trucco

Infine vediamo un trucco che ricorre all’aiuto del calcolo statistico. Sebbene non ci sia mai la certezza di vincere al 100%. Tuttavia vi sono alcuni stratagemmi grazie ai quali si può aumentare la probabilità di vincere giocando solo pochi euro. Ebbene è proprio la modalità della suddivisione del denaro che si intende giocare, alla base di questo metodo. Per poter utilizzare questa tecnica si parte da due estrazioni consecutive in cui sia uscito il medesimo numero nella stessa posizione. Sottraiamo questa cifra a 91 e aggiungiamo 2.

Il numero ottenuto e prima differenza calcolato costituiscono dunque l’ambo da giocare. Per proseguire con il terzo numero si considera di nuovo il numero di partenza, quello comparso due volte consecutive, e lo si raddoppia. Il risultato va aggiunto agli altri due. Se il doppio è un numero più elevato di 90, ad esso si sottraggono proprio novanta unità- Ecco dunque che abbiamo i 3 numeri a cui ambiamo per la vittoria. Il nostro capitale da giocare si dovrà dividere al 50% su 2 numeri a estratto secco. Il restante ripartito in tre parti uguali con 1 ambo su una ruota singola ed uno su tutte le ruote. Il terno invece si punta su tutte le ruote.

Ricordiamo che sono tecniche che non garantiscono il successo. Gli appassionati le affinano e le condividono, ma senza garanzie. Inoltre è molto importante giocare sempre con parsimonia ed oculatezza.

Il rischio che il gioco si possa trasformare in una vera e propria dipendenza è dietro l’angolo. Quindi non bisogna mai esagerare nello sfidare la Dea bendata.

Ecco svelate due tecniche del lotto per trovare i numeri vincenti ed il trucco che nessuno conosce per tutte le ruote.

Approfondimento

Svelati i segreti per riconoscere i biglietti “vincenti” del Gratta e Vinci

Consigliati per te