Dove mettere i soldi per farli fruttare e anche per non farli pignorare

Dal materasso al conto corrente bancario o postale, passando per i buoni fruttiferi ed i certificati di deposito. E fino ad arrivare addirittura alla Borsa ed alle criptovalute. Sono questi solo alcuni dei porti, più o meno sicuri, dove andare ad allocare i propri soldi.

Con ogni investitore che ha le proprie esigenze in termini sia di rendimento sia di orizzonte temporale. Perché c’è il risparmiatore che vuole investire sempre con la protezione del capitale. E chi invece, pur di guadagnare, è addirittura propenso e disposto pure a perdere tutto.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Dove mettere i soldi per farli fruttare e anche per non farli pignorare

Nel dettaglio, per chi dai soldi cerca dei rendimenti certi, sicuri e noti a priori, di certo la Borsa non è il porto ideale. È vero, infatti, che molti titoli azionari pagano i dividendi, spesso anche elevati, ma le azioni in Borsa sono sempre capitale di rischio.

Di conseguenza, pensando a dove mettere i soldi per farli fruttare e guadagnarci, la scelta in genere è circoscritta a titoli, a prodotti ed a strumenti finanziari che garantiscono un flusso di reddito costante. Anche se magari il rendimento netto non è alto.

Per esempio i BTP, i buoni fruttiferi postali, i certificati di deposito ed i conti di deposito remunerati. E se oltre ad un rendimento si punta ad investimenti che non siano aggredibili, per esempio, da parte dei creditori? Pure in questo caso la soluzione c’è. Vediamo quale.

Il vantaggio dell’impignorabilità della polizza vita nell’ambito della responsabilità civile

Nell’ambito della responsabilità civile, in Italia è possibile sottoscrivere dei prodotti assicurativi che sono non solo impignorabili, ma anche insequestrabili. Si tratta, nello specifico, delle polizze vita che rientrano tra i prodotti assicurativi di ramo I.

Rispetto invece alle polizze del ramo III, come le index linked e le unit linked, sono invece assimilabili in tutto e per tutto a prodotti di investimento. Esse sono caratterizzate da una forte componente a carattere finanziario.

Quali sono gli investimenti alternativi al mondo della finanza e del risparmio

Oltre ai prodotti legati al risparmio ed alla finanza, inoltre, ci sono pure asset di investimento alternativi per i propri soldi. Ma mai a rischio zero. Per esempio, c’è chi fa fruttare i propri soldi comprando immobili. Per poi metterli a reddito con gli affitti. Ma anche chi compra opere d’arte e addirittura chi, diventando socio, investe entrando nel capitale di società in fase di start-up.

Lettura consigliata

Dove mettere i soldi per farli fruttare: azioni, obbligazioni o liquidità?

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te