Dopo aver scoperto questo incredibile utilizzo per proteggere l’orto e il giardino non butteremo più le bucce di banana

Riciclare oggetti e dargli una nuova vita è un fenomeno che prende sempre più piede. Oggi parleremo di come questa pratica possa essere un nostro alleato. In particolare, per quanto riguarda i nostri spazi verdi. Con l’arrivo della bella stagione, infatti, ci dedichiamo di più a questi spazi. Passiamo più tempo per la cura di giardini e orti. Il problema è che oltre alla potatura, a innaffiare e fertilizzare il terreno dobbiamo difendere le nostre piante dai parassiti. Proprio in questo ci aiuterà riciclare questi scarti alimentari. Infatti, dopo aver scoperto questo incredibile utilizzo per proteggere l’orto e il giardino non butteremo più le bucce di banana.

Dentro la terra

Magari già sappiamo che le bucce di banana sono un buon fertilizzante. Se messe nella terra rilasciano sostanze nutritive per le nostre piante. Ciò che in pochi sanno però è che hanno un’altra potente funzione. Infatti, hanno la caratteristica di tenere lontani i parassiti. In modo particolare afidi e funghi. Basta semplicemente mettere delle bucce di banana nella terra sotto o intorno alle piante. In questo modo non faremo avvicinare questi nemici del nostro verde. Ma non è finita qui. Nelle prossime righe vedremo un altro modo ancora per combattere questo problema.

Dopo aver scoperto questo incredibile utilizzo per proteggere l’orto e il giardino non butteremo più le bucce di banana

Possiamo agire direttamente sulle piante per allontanare e contrastare i parassiti. Per farlo basta creare un macerato di bucce di banane. Abbiamo già visto come un prodotto del genere possa allontanare le formiche dai nostri spazi verdi in questo articolo. Tornando al nostro caso prepariamo questa soluzione. Lasciamo essiccare le bucce. Successivamente spezzettiamole e bolliamole in pentola per un’ora circa. Lasciamo riposare il composto per 10 giorni ed ecco pronto il nostro macerato. Possiamo sia annaffiare le piante sia spruzzarlo direttamente sulle foglie e i gambi. Anche in questo modo allontaneremo gli odiosi parassiti in maniera naturale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te