Da Olbia a Nettuno, da Porto Cesareo a Riccione ecco i concorsi per lavorare in favolosi posti di mare

mare

Vediamo alcuni bandi indetti da Enti locali e non, siti lungo le coste più belle d’Italia. C’è chi aspira a lavorare e guadagnare almeno 1.500 euro nelle grandi metropoli come Milano o Bologna, chi sogna l’estero e chi invece una città di mare. In tal caso, da Olbia a Nettuno, da Porto Cesareo a Riccione ci sono posti vacanti da ricoprire.

I concorsi a tempo indeterminato del Comune di Nettuno

Nel Lazio, il Comune di Nettuno ha indetto 6 concorsi per altrettanti profili professionali. Si ricercano anche 2 istruttori direttivi di cat. D, di cui uno tecnico e uno amministrativo. Segue la selezione di 3 assistenti sociali di cat. D a tempo indeterminato ma solo 2 a tempo pieno e 1 parziale (18 ore settimanali). Infine ecco gli ultimi 2 bandi per altrettanti istruttori di cat. C, di cui uno amministrativo e uno tecnico.

Le domande vanno inviate per il 23 novembre tramite il modello online presente sulla piattaforma del Comune laziale e seguendo le istruzioni indicate ai bandi.

Più Sud, precisamente in Campania, la selezione indetta dall’Amministrazione di Portici riguarda 3 collaboratori amministrativi di cat. B3. Il concorso è riservato ai disabili ai sensi dell’art. 1 Legge 68/1999, e l’assunzione è a tempo pieno e indeterminato.

Lavorare e guadagnare da Olbia a Trieste

In Sardegna, il Comune di Olbia ricerca 5 differenti profili professionali (istanze da inviare entro l’11 dicembre). Ossia 1 dirigente per il settore pianificazione e gestione del territorio e 3 istruttori direttivi di cat. D, di cui 2 tecnici e 1 di vigilanza. Infine è indetta la procedura di mobilità per un istruttore amministrativo/contabile di cat. C.

Spostandoci sull’Adriatico, invece, ecco i concorsi del Comune di Riccione in Romagna e di Jesolo in Veneto e, sullo Ionio, quelli di Porto Cesareo in provincia di Lecce.

Il Comune pugliese ricerca 1 istruttore direttivo assistente sociale di cat. D, più 1 geometra e 1 istruttore amministrativo entrambi di cat. C1. I termini di candidatura sono per il 27 novembre, gli stessi previsti dalle selezioni emiliane. In questo caso il Comune di Riccione seleziona (per curriculum e colloquio) 2 dirigenti, uno per il settore polizia locale e uno per il settore servizi alla persona e alla famiglia. I due posti sono a tempo pieno e determinato.

Infine a pochi km da Venezia il Comune di Jesolo ricerca 2 istruttori amministrativi contabili (cat. C1) a tempo pieno e indeterminato. Di essi, un posto è riservato ai disabili e uno alle categorie protette (artt. 1 e 18 della Legge 68/1999). I termini di candidatura sono fissati per le ore 13.00 del 9 dicembre, e coincidono con quelli del Ministero della Cultura per 518 funzionari.

Da Olbia a Nettuno, da Porto Cesareo a Riccione c’è lavoro in riva al mare

Infine ecco il bando del Comune di Molfetta, in Puglia. Qui è indetta la procedura di mobilità esterna volontaria per la copertura di 25 posti a tempo pieno e indeterminato. I profili professionali interessati riguardano 3 istruttori direttivi di cat. D, 6 agenti di polizia locale, 9 istruttori e 3 educatori di asilo nido tutti di cat. C, infine 4 collaboratori amministrativi di cat. B3.

Il testo della selezione e il facsimile di domanda sono disponibili al sito del Comune, sezione “Amministrazione trasparente”, poi “Bandi di Concorso”. Le domande vanno inviate per l’11 dicembre.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te