Da oggi bolliremo sempre una banana prima di dormire per risolvere un problema che accomuna tantissimi

Ci sono alcuni problemi che ogni giorno ci troviamo ad affrontare. Nel corso della vita, infatti, gli ostacoli non faticano a presentarsi dinanzi a noi. E, durante il nostro cammino, per evitarli o superarli, dobbiamo dimostrarci scaltri e astuti. Questo vuol dire che, per ogni problema, dobbiamo imparare a trovare una soluzione veloce, pratica e, perché no, anche economica. Tutti questi aggettivi possono essere individuati nei vecchi rimedi della nonna. Si tratta di consigli utili e facili da mettere in pratica che le vecchie generazioni ci hanno trasmesso. Provandoli tutto, uno a uno, potremmo valutarne l’efficacia e, all’occorrenza, risolvere situazioni che prima ci sembravano insormontabili.

Da oggi bolliremo sempre una banana prima di dormire per risolvere un problema che accomuna tantissimi

Ci sono alcuni rimedi naturali che potrebbero sembrarci assurdi ma che, una volta provati, potremmo non lasciare più. L’aspetto interessante di queste soluzioni casalinghe è che coinvolgono davvero qualsiasi aspetto della vita quotidiana. Possiamo ritrovare alcuni rimedi della nonna che si riferiscono, per esempio, alle pulizie. E ne avevamo indicato uno, tra i tanti, in questo nostro precedente articolo, che potrebbe aiutarci nel pulire il pavimento eliminando ogni traccia di sporco e ogni tipo di alone. Oppure, i rimedi della nonna vengono in nostro soccorso anche quando si tratta di bellezza. E proprio in questo nostro precedente articolo, per esempio, avevamo presentato una maschera per capelli da fare direttamente in casa. Oggi vogliamo indicare un’ennesima soluzione casalinga che questa volta potrebbe aiutarci soprattutto di sera per dormire. Infatti, per questo da oggi bolliremo sempre una banana prima di dormire per risolvere un problema che accomuna tantissimi.

Ecco perché potrebbe aiutarci a dormire meglio secondo la tradizione delle nonne e dei nonni

Molti di noi hanno difficoltà ad addormentarsi. E purtroppo, di recente, sembra che questo problema stia coinvolgendo sempre più persone. Tralasciando per un attimo le ragioni mediche e psicologiche che si trovano alla base di questa situazione, certamente possiamo dire che lo stress non aiuta. Per alleviarlo, le vecchie generazioni erano solite preparare un infuso rilassante. Infatti, prima di andare a coricarsi, bollivano una semplice banana (senza buccia) nel pentolino assieme a un paio di cucchiaini di cannella. Quando l’infuso era pronto, lo mettevano in un pentolino pulito e lasciavano che l’odore inebriante si spargesse per tutta la stanza.

Questo tipo di abitudine potrebbe aiutare a rilassare i nervi, grazie all’odore dolce e accogliente della banana assieme alla cannella. Ovviamente, in questo caso stiamo parlando di un rimedio della nonna, quindi non c’è una prova scientifica che effettivamente l’odore di questi due ingredienti possa farci rilassare. Ma provare di certo non costa nulla.

Approfondimento

Ecco perché si dovrebbe sempre annusare il rosmarino per risolvere un problema davvero comune

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te