Cos’è il borace e come può essere utilizzato in casa per facilitarci la vita

Si sente molto parlare di questo minerale, ma non tutti sanno cosa sia e a cosa serve. Può essere un grande aiuto in casa, perché è versatile e si può utilizzare in tanti modi. Ma va comunque maneggiato con cautela, visto che può causare irritazione.

Il borace è un composto del boro. Si ottiene dalla reazione chimica tra acido borico e soda. Si presenta come un cristallo bianco, che viene venduto in polvere. A contatto con l’acqua si dissolve molto velocemente. Con il borace si può formare una soluzione antisettica utilissima come detergente naturale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cos’è il borace e come può essere utilizzato in casa per facilitarci la vita

È proprio per questo motivo che il borace può essere usato per molti usi. Si trova nei detergenti in commercio, negli insetticidi e anche nei disinfettanti. Viene anche usato per eliminare il calcare nell’acqua e in alcuni casi anche negli alimenti. Ma deve essere comunque trattato con cautela. Infatti secondo il Regolamento CE è un irritante per gli occhi, e potrebbe essere nocivo in gravidanza.

Il borace viene molto utilizzato come insetticida. È utile per tenere lontane le formiche. Mischiandolo allo zucchero in parti uguali e un po’ d’acqua. Si crea una pasta densa che attirerà le formiche, che consumandolo moriranno.  Stessa cosa per gli scarafaggi.

Ma può essere usato anche per sbiancare i tessuti.

Va aggiunto al detersivo quando si mettono in ammollo i capi da sbiancare. Elimina molto bene aloni e macchie. E per questo motivo si può anche aggiungere al bucato in lavatrice, per sbiancare i capi. Ed è anche utilissimo per pulire pavimenti e igienizzarli. Viene anche utilizzato in campo alimentare. Per disinfettare frutta e verdura o come additivo, con la formula E285. Però in diversi Paesi ne è ormai vietato l’uso. Visto la pericolosità di questo composto.

Un altro modo di usare il borace è sicuramente come antitarlo e anti tarme. Si può creare una sorta di impregnante antitarme. Basterà sciogliere 200gr circa di polvere di borace in un litro d’acqua. E poi applicare il composto con una spugna o un panno sulla parte interessata. Lasciarlo agire qualche ora e poi rimuoverlo. In questo modo tarli e tarme staranno lontani dai mobili di legno.

Ecco quindi cos’è il borace e come può essere utilizzato in casa per facilitarci la vita. Con un solo prodotto si possono fare moltissime cose. Si può trovare nei negozi di bricolage o fai da te. Il costo è molto contenuto, circa 10 euro. E si presta a tantissimi usi in casa. Ma va sempre trattato con molta cautela.

Approfondimento

Come far tornare bianchi i sanitari del bagno

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te