Come far tornare bianchi i sanitari del bagno

Con il tempo i sanitari in bagno possono tendere ad ingiallire, a macchiarsi o a ricoprirsi di incrostazioni. Questo non sempre è dovuto a una cattiva pulizia, ma spesso è colpa del lungo uso e del calcare contenuto nell’acqua. Scopriamo quindi come far tornare bianchi i sanitari del bagno per renderlo splendente con una pulizia efficace.

Il metodo classico

Durante questi lavaggi è importante permettere ai prodotti di agire per il tempo necessario e soprattutto tenere la finestra aperta per una corretta aerazione della stanza.

Possiamo partire applicando della candeggina all’interno dei sanitari e lasciandola agire per mezz’ora circa. Questo prodotto sbiancherà a fondo le superfici. Proseguiamo con un prodotto specifico per la pulizia, avendo cura di sfregare con una spugna anche gli angoli nascosti e di risciacquare con acqua calda. Infine si deve applicare l’anticalcare, distribuirlo con una spugna, lasciarlo agire qualche minuto e risciacquarlo.

Altri rimedi

Come far tornare bianchi i sanitari del bagno? Ovviamente ci possiamo affidare anche ad altri ottimi metodi, per la maggior parte basati sui classici prodotti naturali per la pulizia.

Un primo e sorprendente metodo è quello di usare la Coca Cola! Versiamola nel WC e facciamo agire qualche ora. La famosa bevanda ha infatti potenti capacità corrosive e sbiancanti.

Un metodo classico è quello di unire bicarbonato e aceto di vino bianco. Cospargiamo le superfici con dosi abbondanti del primo prodotto per sbiancare, quindi con uno spruzzino distribuiamo anche il secondo per eliminare le incrostazioni. Lasciamo agire, sfreghiamo bene e risciacquiamo.

Molto efficace anche l’unione del bicarbonato di sodio con sale grosso. Passiamoli su tutte le superficie, anche quelle nascoste, e lasciamo agire per almeno 3 ore. Quando risciacqueremo i nostri sanitari saranno bianchi e disinfettati.

Uniamo due parti di borace e una di succo di limone per creare una pasta da applicare soprattutto su macchie e incrostazioni. Bastano pochi minuti perché faccia effetto.

Terminiamo con un composto formato da un bicchiere di acido citrico e sapone per piatti (circa 10ml). Applichiamolo sulle superfici come un classico prodotto per la pulizia, facciamo riposare e risciacquiamo.

Consigliati per te