Cosa comprare fra Moncler, OVS e Salvatore Ferragamo?

Ieri a Pazza Affari si sono distinti principalmente 3 titoli: Moncler, OVS e Salvatore Ferragamo.

Momento particolare per i mercati internazionali. Come va inquadrato il ritracciamento di ieri? Pausa prima di nuovi rialzi come da percorso campione, oppure dobbiamo iniziare a preoccuparci?

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Oggi è importante per capire i prossimi sviluppi non solo per la settimana in corso ma anche per tutto il mese di settembre.

Torniamo al nostro argomento principale. Cosa comprare fra Moncler, OVS e Salvatore Ferragamo?

Moncler capitalizza 14,8 miliardi di euro.

OVS, 546,38 milioni di euro.

Salvatore Ferragamo, 3,03 miliardi di euro.

Cosa comprare fra Moncler, OVS e Salvatore Ferragamo?

Il titolo Moncler (MIL:MONC)  ha chiuso l’ultima giornata di contrattazione al prezzo di 55,60 euro. Da inizio anno, ha segnato il minimo a 46,22 e il massimo a 62,48. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura settimanale superiore a 55,44, i prezzi potrebbero continuare a scendere in poche settimane verso l’area di 49,51 e poi 46,25. Nel breve, un primo indizio rialzista con una chiusura giornaliera superiore a 56,50. Fair value stimato dal nostro Ufficio Studi a 28 euro per azione. Le raccomandazioni degli altri analisti (23 giudizi) stimano invece un fair value intorno al prezzo di 59,45.

Il titolo OVS  ha chiuso l’ultima giornata di contrattazione al prezzo di 1,877 euro. Da inizio anno, ha segnato il minimo a 0,9530 ed il massimo a 1,902. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura settimanale superiore a 1,826, i prezzi potrebbero continuare a scendere in poche settimane verso l’area di 1,67 e poi 1,55. Attenzione, ci sono degli swing rialzisti in formazione che potrebbero portare a una fase direzionale rialzista. Nel breve, pericolosa una chiusura giornaliera inferiore a 1,819. Fair value stimato dal nostro Ufficio Studi a 1,10 euro per azione. Le raccomandazioni degli altri analisti (4 giudizi) stimano invece un fair value intorno al prezzo di 2,04.

Il titolo Salvatore Ferragamo  ha chiuso l’ultima giornata di contrattazione al prezzo di 17,935 euro. Da inizio anno, ha segnato il minimo a 14,53 ed il massimo a 20,13. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura settimanale inferiore a 18,59, i prezzi potrebbero continuare a scendere in poche settimane verso l’area di 17,05 e 16,50/15,89. Nel breve, un primo indizio rialzista con una chiusura giornaliera superiore a 18,59. Fair value stimato dal nostro Ufficio Studi a 10  euro per azione. Le raccomandazioni degli altri analisti (16 giudizi) stimano invece un fair value intorno al prezzo di 17,18.

Giudizio

In base ai nostri parametri, consideriamo sia Moncler che OVS e Salvatore Ferragamo sopravvalutati. Sono titoli che consigliamo per operazioni di breve ma non per inserire di lungo termine in un portafoglio di investimento.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te