Corsa all’ISEE per presentare domanda del nuovo bonus fino a 600 euro presso il proprio Comune

Il Decreto Sostegni ha approvato i fondi per il bonus in aiuto alle famiglie che si trovano in situazione economiche disagiate. Il bonus è gestito dai Comuni e ha importi e requisiti variabili. In questi giorni, si è creata una corsa all’ISEE per presentare domanda del nuovo bonus spesa fino a 600 euro presso il proprio Comune. Vediamo quali sono i requisiti e i beneficiari in base alle ultime novità.

Corsa all’ISEE per presentare domanda del nuovo bonus fino a 600 euro presso il proprio Comune

Il bonus di cui parliamo è il bonus spesa 2021 fino a 600 euro da richiedere al proprio Comune di residenza. Al momento è richiedibile nel Comune di Roma dal 15 giugno. Il requisito richiesto per reddito è un valore ISEE di 8.000 euro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

I bonus è erogato in base al nucleo familiare nel modo seguente:

a) persona singola 200 euro;

b) nuclei familiari con due componenti 300 euro;

c) tre componenti 400 euro;

d) quattro componenti 500 euro;

e) cinque o più componenti 600 euro.

La domanda prevede la compilazione di un modulo cartaceo da presentare al CAF convenzionato.

Nella provincia di Bologna

Per i residenti nel Comune di Bologna i requisiti sono diversi e anche la procedura per presentare domanda. Infatti, il contribuente che vuole presentare domanda per i buoni spesa, deve contattare lo Sportello sociale e fissare un appuntamento. All’incontro dovrà compilare un questionario informativo e consegnare copia degli estratti di conto corrente della famiglia. La famiglia per poter beneficiare dei buoni spesa non deve avere risparmi superiore ai 10.000 euro. Inoltre, è richiesta la documentazioni che attesti il peggioramento delle condizioni economiche.

Sono consegnati dei voucher da utilizzare al momento del pagamento della spesa. Il voucher è riconosciuto in base ai componenti del nucleo familiare nel modo seguente:

  • singolo 150 euro;
  • due componenti 250 euro;
  • tre componenti 350 euro;
  • quattro componenti 400 euro;
  • cinque componenti 500 euro;
  • sei componenti 600 euro.

Consigliati per te