Ecco un titolo azionario pronto a esplodere dell’80% nelle prossime settimane

Sirio, ecco un titolo azionario pronto a esplodere dell’80% nelle prossime settimane. Questo è quello che dicono i grafici e di cui ci occuperemo nella prossima sezione.

Prima di procedere, però, una precisazione è d’obbligo. La società sta attraversando un periodo abbastanza delicato con il Tribunale di Bologna, a esito del procedimento promosso dal Collegio sindacale nei confronti dei componenti del Consiglio di Amministrazione ai sensi di Sirio, che ha disposto la revoca del Consiglio e la nomina di un amministratore giudiziario.

A seguito di queste notizie il titolo è stato sospeso in Borsa dal 16 aprile, per cui quanto accadrà dopo la riammissione del titolo dipenderà dalle decisioni che l’amministratore giudiziario prenderà.

Per chi è investito sul titolo, quindi, c’è il rischio di subire fortissime perdite in conto capitale.

Comunque torneremo sul titolo non appena sarà riammesso alle contrattazioni.

C’è, poi, anche un altro aspetto che deve indurre alla prudenza. La società capitalizza poco più di 12 milioni di euro e gli scambi medi giornalieri degli ultimi tre mesi sono stati inferiori ai 40.000  euro. Una cifra molto bassa che apre le porte a possibili manovre sul titolo anche con piccoli capitali.

Ecco un titolo azionario pronto a esplodere dell’80% nelle prossime settimane: le indicazioni dell’analisi grafica

Sirio (MIL:SIO)  ha chiuso la seduta del 16 aprile a 3,52 euro invariato rispetto alla seduta precedente.

Prima della sospensione il titolo aveva segnato un rialzo di oltre il 15% in una sola seduta con volumi decisamente superiori alla media. Ovviamente questa barra al rialzo ha avuto un effetto molto importante sul grafico di Sirio facendo virare al rialzo la tendenza in corso con obiettivi che, se raggiunti, porterebbe a guadagni superiori all’80%.

Questa è la fotografica sul titolo da verificare dopo che la società sarà riammessa alle quotazioni.

Time frame giornaliero

sirio

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame settimanale

sirio

 

Approfondimento

L’alba di un boom economico spinge Wall Street e a sorpresa porta sui massimi un’azione conosciutissima

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te