Contro colesterolo e diabete pochi conoscono questa alternativa allo zucchero senza calorie e glucosio

Secondo quanto riportato dall’ANSA nel 2020, in Italia, erano ben 4 milioni le persone a soffrire di diabete 1 e 2. Un problema piuttosto diffuso, dunque, a cui non sempre è dato il giusto peso, specie in fase preliminare. Gli esperti suggeriscono che già dopo i 45 anni sarebbe opportuno sottoporsi regolarmente ad un responsabile controllo medico per monitorare i livelli di glicemia.

Prima del diabete, infatti, l’indice glicemico rivelerebbe la presenza di prediabete o iperglicemia, un campanello d’allarme che potrebbe aumentare il rischio di ictus e infarto.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Oltre al controllo, tuttavia, sono anche necessari una regolare attività fisica ed una sana alimentazione per contrastare più agevolmente il problema. Nel corso della lettura, scopriremo che contro colesterolo e diabete pochi conoscono questa alternativa allo zucchero senza calorie e glucosio.

Natura amica

Quello di cui parleremo è un alleato della salute proveniente da una pianta originaria del sud America. Stiamo parlando della stevia che, già dall’antichità, è utilizzata come dolcificante naturale, oltre ad essere usata come medicinale. Parrebbe infatti che, oltre a non apportare nessuna caloria (0 su 100g di prodotto), la stevia abbia proprietà antiossidanti e antiacido. Veramente affascinanti, però, sono i vantaggi di questo edulcorante per le persone con problemi di glicemia. Essendo naturalmente privo di glucosio e calorie, come suggeriscono da Humanitas, può essere integrato nella dieta di pazienti con diabete e glicemia alta non determinando picchi glicemici. La stevia, dunque, appare un’alternativa validissima a dolcificanti come il saccarosio o il comune zucchero, vantando un effetto edulcorante 300 volte superiore.

Contro colesterolo e diabete pochi conoscono questa alternativa allo zucchero senza calorie e glucosio

Questo finto zucchero può essere utilizzato in moltissimi modi e preparazioni, come ad esempio nelle bevande o nei dolci. Infatti, pure se sottoposta ad alte temperature, le proprietà della stevia non vengono alterate, rivelandosi adatta anche per dolci da forno. Dato il suo basso impatto sul fisico, la stevia viene utilizzata anche per dolcificare alcuni farmaci e medicinali. Naturalmente l’assunzione di un dolcificante senza calorie e glucosio, non deve indurre a modificare le abitudini sane di un corretto stile di vita. Attività fisica e buona alimentazione rimangono imprescindibili dunque. Inoltre, per quanto la abbia largamente dimostrato di essere una concreta alternativa allo zucchero, è sempre bene consultare un medico per i dosaggi prima dell’utilizzo.

Un consumo eccessivo di stevia potrebbe portare ad ipotensione ed avere effetti lassativi.

Approfondimento

Pochissimi scelgono questa farina poco conosciuta ma è un killer naturale del colesterolo cattivo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te