Con una tecnologia avanzata e una splendida fotocamera molto apprezzata è questo lo smartphone economico che sta conquistando i mercati internazionali e l’Italia

Viene da sorridere quando vediamo in alcuni film i primi cellulari che sembrano dei telecomandi. Magari li conserviamo pure noi quei cellulari che pesavano come un mattone, ma che ci facevano sentire incredibilmente potenti. Nulla al confronto di quelli che ci sono adesso e che soprattutto si susseguono alla velocità della luce. Nemmeno il tempo di acquistarne uno che la settimana dopo è già obsoleto. Dopo poche ore, ne esce, infatti, sul mercato uno molto più veloce, con maggiore memoria e una fotocamera dotata di più pixel. Potrebbe sembrare strano, ma sono molti i clienti che ricercano anche la bellezza della fotografia negli smartphone moderni. Ed è proprio il caso dello smartphone che vedremo oggi, di una casa orientale in piena ascesa e che starebbe contendendo il mercato alla famosissima Xiaomi.

Un duello all’ultimo scatto

C’era una volta il duello all’ultimo sangue, all’ingresso o all’uscita del villaggio West. I famosi 10 passi, terminati i quali, chi estraeva per primo la Colt avrebbe avuto possibilità di vivere. Non c’è un’atmosfera così drammatica, ma secondo le ricerche di mercato e gli appassionati del web, si starebbe verificando un vero e proprio duello tra: Xiaomi e Oppo.

Tecnologia cinese avanzatissima, con milioni di clienti e delle fasce di mercato sempre più ampie. Quello che piace a coloro che acquistano Oppo è proprio il rapporto qualità prezzo davvero conveniente. Molto apprezzate anche le fotocamere inserite, soprattutto nei modelli di punta.

Con una tecnologia avanzata e una macchina fotografica molto apprezzata è questo lo smartphone economico che sta conquistando i mercati internazionali e l’Italia

Abbastanza recente la nascita della Oppo, multinazionale cinese dell’elettronica, il cui nome sarebbe ben più lungo, ma lo tralasciamo per motivi di spazio. Comunque, la fabbrica orientale che sta avanzando sul mercato dello smartphone è una delle più “vecchie”. Consideriamo, infatti che è sul mercato dal 2004, mentre la sua concorrente accreditata, Xiaomi è di 6 anni più giovane. Sembra addirittura una nonna l’altrettanto famosa Huawei, fondata addirittura nel 1987.

Lotta tra marchi internazionali

Come sempre accade per questi marchi internazionali, il silenzio e il riserbo sono fra le caratteristiche più importanti. Il famoso spionaggio industriale non è solo fantascienza, ma riguarda spesso anche la fuga di cervelli da una casa all’altra. Proprio grazie allo “smartphone mercato” di questi cervelloni in fuga, si verificano sorpassi e controsorpassi nelle innovazioni e nelle relative vendite. Con una tecnologia avanzata e una macchina fotografica competitiva Oppo, secondo il parere del Web si starebbe sempre più avvicinando al trono degli smartphone, mantenendo però dei budget per tutti i portafogli.

Lettura consigliata

Se sei abituato a tenere il telefono acceso sul comodino, sappi a cosa vai incontro

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te