Con questo comune prodotto alimentare si metterà fine a questa dannosa malattia che affligge la pianta del limone

La pianta del limone può dare grandi soddisfazioni se la si tiene in giardino. Perché all’occorrenza si ha a portata di mano dei limoni per un’ottima spremuta biologica. O per condire e impreziosire molte delle nostre ricette.

Purtroppo, però, come tutte le piante da frutto, può capitare che si ammali. Per l’attacco di parassiti o perché non riceve le cure adeguate. Tra le tante malattie della pianta del limone vi è sicuramente la fumaggine.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Questa patologia della pianta può anche portare alla sua morte, a lungo andare. Per fortuna si può curare in modo sicuro, con un piccolo rimedio naturale.

Ecco allora perché con questo comune prodotto alimentare si metterà fine a questa dannosa malattia che affligge la pianta del limone.

Una beve analisi della malattia

Se qualche volta ci è capitato di notare nelle nostre piante delle foglie coperte da una sorta di patina scura, probabilmente si tratterà di fumaggine.

Questo tipo di fungo solitamente si manifesta in seguito alla comparsa di alcuni tipi di parassiti sugli alberi, ed è più frequente tra le piante di agrumi.

La conseguenza sarà un annerimento generale delle foglie e l’indebolimento della pianta da frutto. Nei casi peggiori, se non la si cura per tempo, potrebbe portarla persino alla morte.

Con questo comune prodotto alimentare si metterà fine a questa dannosa malattia che affligge la pianta del limone

Per curare la fumaggine non è sempre necessario ricorrere a prodotti chimici, che farebbero più male che bene alle piante di limone. La nostra Redazione ha infatti scovato un metodo naturale altrettanto efficace, se applicato nel modo corretto. Dobbiamo solo utilizzare un comunissimo prodotto alimentare che abbiamo tutti nel frigo. Il latte.

Basterà creare una soluzione acquosa da applicare sulle foglie infette. La condizione perché funzioni alla perfezione è però che le foglie siano ancora umide della rugiada mattutina. Sarebbe bene perciò alzarsi presto per controllare.

Detto questo, prepariamo uno spruzzino e vi versiamo dell’acqua tiepida all’interno. Va bene anche quella del rubinetto. Dopodiché, aggiungiamo il latte. In un litro di soluzione, calcoliamo circa 75 cl di acqua e 25 cl di latte.

Ora possiamo spruzzare la nostra soluzione direttamente sulle foglie umide. Ripetiamo il tutto per più giorni di fila, finché non vedremo dei miglioramenti. Le proteine del latte dovrebbero aiutare a sciogliere la fumaggine sulle foglie, in modo del tutto sicuro e naturale.

Consigliati per te