Come riconoscere un profilo falso sui social e non farsi raggirare

La tecnologia ha tanti pro, ma anche tanti contro.
Ci agevola la vita sotto diversi punti di vista, dato che possiamo parlare con qualcuno o fare un colloquio di lavoro a distanza di continenti. Possiamo fare la spesa online e ordinarla comodamente da casa.
Ordinare la nostra pizza preferita e mangiarla sul divano senza nemmeno dover scendere a ritirarla.
Possiamo lavorare, addirittura, da casa. Possiamo trasportare il cinema sul pc o sulla tv della nostra stanza. Insomma, internet e la tecnologia hanno decisamente migliorato la nostra vita.
Come in ogni cosa, anche qui vi è però il risvolto della medaglia.
Non solo film da guardare al pc e comodità a tutto spiano, ma anche truffe e nuove minacce.

ProiezionidiBorsa TV

Le minacce in rete sono infatti i nemici dell’epoca moderna, invisibili, insidiosi. E i profili falsi ne sono un esempio.

Come riconoscere un profilo falso sui social e non farsi raggirare

Ognuno sceglie di essere più o meno visibile su internet, utilizzando tecniche diverse. C’è chi non usa il proprio nome ma uno pseudonimo, oppure chi non è riconoscibile nella propria foto profilo. Infatti, usare come foto profilo di Facebook un gatto non significa necessariamente incarnare un contatto falso. E allora, come riconoscere un profilo falso sui social e non farsi raggirare?

Innanzitutto, bisogna guardare l’insieme. Se uno più uno fa due, l’immagine del mare abbinata ad un evidente pseudonimo non ispirerà estrema fiducia.

D’altra parte, pseudonimi palesemente inventati sono un chiaro segnale di un contatto fake. Difatti, chi vuole semplicemente essere poco visibile utilizza nomignoli o abbreviazioni che riportano comunque al suo nome. C’è chi spezza il nome e il cognome, usando ad esempio le prime tre lettere del nome e le prime tre del cognome. Allo stesso modo, c’è chi traduce il proprio cognome, laddove possibile, dall’italiano all’inglese.

Gli amici

Il numero di persone con cui il contatto in questione ha stretto amicizia è fondamentale. Diffidare sempre da chi ha meno di cento amici e ci aggiunge sui social senza alcun motivo.

Consiglio spassionato per le donne: attenzione ai profili che hanno tra gli amici soltanto ragazze e donne di ogni età.

Frasi estremamente cordiali scritte da un contatto sconosciuto sono il segnale di qualcosa di “storto”. Mai dare confidenza a chi non si conosce, specialmente in rete.

Consigliati per te