Come ricevere 1.000 euro sul conto corrente in 2 anni investendo 9.850 euro in una obbligazione

Di questi tempi trovare bond quotati sulla Borsa italiana che offrano rendimenti e cedole interessanti, è difficile. Sono veramente pochi e, ovviamente, per la maggior parte sono bottino dei grandi investitori.

Il titolo che gli Esperti di ProiezionidiBorsa hanno analizzato oggi, ha caratteristiche molto vantaggiose per un risparmiatore. E’ un interessante bond i cui punti di forza sono una cedola al 5% e un rendimento al 5,8% (al prezzo di 98,5 centesimi).

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Di seguito vi indichiamo come ricevere 1.000 euro sul conto corrente in 2 anni investendo 9.850 euro in una obbligazione.

Come ricevere 1.000 euro sul conto corrente in 2 anni investendo 9.850 euro in una obbligazione

L’obbligazione è emessa dalla società di costruzioni e impiantistica Ricci SPA. E’ stata quotata sul mercato esattamente due anni fa e scadrà nel settembre del 2022 (Isin: IT0005340432). Quindi la sua durata residua è di soli due anni. Per chi ha un orizzonte temporale di almeno 24 mesi, questa potrebbe essere una soluzione molto interessante.

Ma veniamo alle caratteristiche. L’obbligazione è quotata sulla Borsa di Milano, nel segmento Euromot. Ha una cedola del 5% annua lorda. Quindi, nei prossimi due anni chi la possiede, ha diritto a un flusso di denaro pari al 5% annuo del valore nominale dell’investimento.

Supponendo di avere acquistato 10.000 euro nominali del bond Ricci, ogni anno si ha diritto a ricevere sul conto corrente 500 euro. Per due anni sono mille euro in totale.

Un bond dal rendimento molto interessante

L’aspetto più interessante di questa obbligazione è il rendimento. Se acquistata ai prezzi attuali (98,5 centesimi nella data della analisi), al momento del rimborso si avrà diritto ad avere 100 centesimi. La plusvalenza così ottenuta, oltre alle due cedole incassate, porta il rendimento attuale della obbligazione al 5,86%.

Riprendiamo l’esempio precedente. Immaginando di volere investire 10mila euro, acquistando oggi il bond Ricci, si spenderanno 9.850 euro. A scadenza verranno restituiti 10.000 euro. Al contempo, si saranno ricevute due cedole del valore di 500 euro l’una, al lordo delle tasse. Quindi 1.000 euro in due anni a fronte di un investimento nel bond di 9.850 euro.

Approfondimento

Se non vuoi tenere i soldi in banca ecco l’ottima soluzione di un BTP con cedola al 6%. Leggi qui l’analisi.

Consigliati per te