Come pulire il piano cottura ad induzione facilmente con un semplice trucchetto

La cucina è da sempre il luogo più vissuto della nostra casa. Qui passiamo molti momenti felici, ci piace ricevere i nostri amici e preparare gustose ricette.

Ma ogni volta combiniamo qualche piccolo guaio e dobbiamo subito pulire.

Avevamo letto di come avere una cucina pulita e profumata facilmente con un solo pratico metodo naturale. E questo consiglio ci ha salvato in molte occasioni.

Ma che dire del piano cottura ad induzione? Abbiamo sempre paura di sporcarlo e ci terrorizza l’idea di rovinarlo.

Per nostra fortuna scopriremo che esiste un prodotto comune che può aiutarci. E che ci risolverà il problema di pulire in poche semplici mosse.

Come pulire il piano cottura ad induzione facilmente con un semplice trucchetto

Tra tutti gli hobbies che abbiamo quello della cucina è sicuramente uno dei nostri preferiti. Ci piace sperimentare nuove ricette e scoprire nuovi ingredienti. Ma una volta finita la nostra creazione dobbiamo pensare a ripulire tutto.

Per fortuna la lavastoviglie è la nostra principale alleata ma resta sempre qualcosa da fare. Ad esempio, ci sarà sicuramente capitato di sporcare i fornelli e la loro pulizia è sempre stata facile e veloce.

Da quando abbiamo il piano cottura ad induzione, invece, tutto ciò ci sembra una vera tragedia.

Non sappiamo che prodotti utilizzare, che tipo di spugnette e non sappiamo neanche come agire.

Non perdiamo le speranze: ci stupirà scoprire che la pulizia di questa parte di cucina può essere più facile del previsto. E ci servirà un solo prodotto che probabilmente usiamo già in casa.

Ma scopriamo ora come pulire il piano cottura ad induzione facilmente con un semplice trucchetto.

Il trucchetto

Capita a tutti di sporcare il piatto cottura quando si cucina. Che sia un po’ d’acqua della pasta o del latte, almeno una volta abbiamo lasciato qualche macchia.

Non preoccupiamoci: esiste la soluzione perfetta che ci darà un risultato strabiliante.

Quando utilizziamo il nostro piatto cottura ad induzione, dobbiamo sempre farlo raffreddare prima di pulirlo.

Una volta freddo, ci basterà spruzzare un po’ di prodotto specifico per i vetri. Lo lasceremo agire per qualche minuto e poi puliremo tutto con della carta assorbente. Sì, proprio quella del rotolo da cucina.

Noteremo subito con immensa gioia che tutte le macchie scompariranno e il nostro piano cottura sarà perfetto. Senza contare i pochi minuti impiegati per questa veloce ed efficace pulizia.

Con un solo prodotto riusciremo così ad avere il piano cottura lucido e perfetto. Pulire non sarà più un problema, sarà anzi facile e divertente.

Approfondimento

Per eliminare germi e batteri da vestiti e cassetti basta 1 solo rimedio della nonna

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te