Come pulire e sbiancare le scarpe bianche di tela ingiallite senza lavatrice

Tutti noi amiamo avere a disposizione capi ed accessori perfetti per ogni occasione e alcuni di questi sono dei veri e propri passepartout. Tra questi ci sono le scarpe bianche in tela. Comode, belle da vedere e pratiche, queste calzature non possono mancare nelle nostre scarpiere perché stanno bene con ogni outfit. Tuttavia, anche queste scarpe hanno pregi e difetti. Il bianco è un colore capace di conferire eleganza con grande semplicità. Sfortunatamente, è indubbio il fatto che si sporchino facilmente ed oggi vogliamo spiegare come fare per farle tornare pulite e splendenti.

La lavatrice è uno strumento essenziale nella vita di ognuno di noi. Ad ogni modo, lavaggi frequenti possono danneggiare le nostre scarpe di tela. Per fortuna, basta fare attenzione per evitare di commettere errori quando laviamo le scarpe in lavatrice. Se il nostro intento è quello di preservare a lungo le nostre scarpe ma averle sempre pulite, oggi sveleremo tutti i rimedi della nonna.

Come pulire e sbiancare le scarpe bianche di tela ingiallite senza lavatrice

Polvere, raggi solari o una giornata di pioggia possono sporcare le nostre splendide scarpe bianche di tela. In questo caso, possiamo evitare di usare la lavatrice e rimuovere in modo facile e veloce lo sporco. Prima di procedere, è necessario rimuovere ogni residuo di polvere, terra e detriti usando una spazzola dalle setole morbide. In questo modo, le scarpe saranno pronte per una pulizia efficace.

Il primo prodotto consigliato dalle nonne è il classico bicarbonato di sodio. Tutto ciò che dobbiamo fare è mescolare 2 cucchiai di bicarbonato di sodio ad un po’ d’acqua tiepida. Mescoliamo i 2 ingredienti in modo da ottenere un composto facile da spalmare. Applichiamo il prodotto direttamente sulle scarpe da pulire e strofiniamo delicatamente usando una spazzola, una spugna morbida oppure un panno in microfibra. Lasciamo agire il prodotto per qualche minuto ed eliminiamo ogni residuo usando l’acqua. Le scarpe dovranno asciugare all’aria aperta lontane dalla luce del sole.

Altri 3 prodotti per togliere le macchie gialle

Ecco come pulire e sbiancare le scarpe bianche di tela ingiallite usando ciò che abbiamo in dispensa. Il primo prodotto che possiamo utilizzare è l’aceto bianco. Versiamo in un recipiente un bicchiere di aceto bianco e mezzo bicchiere d’acqua. Immergiamo in questa soluzione un panno in microfibra o una spugna morbida, strizziamo e passiamolo su tutta la scarpa. L’aceto agisce senza aggredire il tessuto sbiancandolo facilmente. Se necessario, ripetiamo il procedimento e risciacquiamo le scarpe.

In alternativa all’aceto possiamo provare il limone. Tagliamolo a metà e strofiniamolo sulla superficie ingiallita, dopodiché risciacquiamo con un po’ d’acqua. In questo modo avremo scarpe di nuovo pulite e profumate.

Infine, contro le macchie più ostinate possiamo usare il sapone di Marsiglia. Con questo prodotto possiamo anche pulire la suola delle scarpe, basterà diluire del sapone di Marsiglia liquido o in scaglie in acqua tiepida. Risciacquiamo con cura e lasciamo asciugare all’aria aperta le scarpe senza esporle al sole. Potremo dire addio a macchie gialle e cattivi odori in un attimo.

Lettura consigliata

Pochi sanno che per eliminare i cattivi odori dalle scarpe bastano 7 trucchetti sorprendenti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te