Come ottenere subito un contributo di 1.000 euro a fondo perduto senza dover rispettare particolari requisiti

Chi ha deciso di creare una startup finalmente può alzare i calici al cielo perché otterrà un contributo a fondo perduto dallo Stato. Infatti nel Decreto Sostegni 1 lo Stato ha inserito questa attesa novità per le aziende fresche di nascita. Perciò vediamo come ottenere subito un contributo di 1.000 euro a fondo perduto senza dover rispettare particolari requisiti.

Non bisogna prendere in considerazione il calo di fatturato

Come tutti sanno, il Governo ha concesso contributi a fondo perduto per le aziende e professionisti che hanno registrato un calo di fatturato.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Diversamente da questo orientamento generale possono ora muoversi le startup. L’unico vincolo per ottenere l’aiuto di Stato è di aver iniziato l’attività nel 2019. Di conseguenza nell’attuale anno, le società startup prenderanno un contributo a fondo perduto una tantum.

Le condizioni da rispettare

Perciò enunciamo in modo chiaro quali sono le condizioni base in modo che tutte le imprese con questi limitatissimi criteri possano incassare 1.000 euro.

Dunque tutti i soggetti che hanno iniziato l’attività entro il 2019 (ma l’elenco comprende anche coloro che hanno aperto formalmente la Partita Iva nell’anno precedente) possono accedere a questo beneficio una tantum. Di conseguenza non ci sono altri parametri da prendere in considerazione diversamente da altre imprese e professionisti vincolati alla diminuzione del fatturato medio mensile.

Un piccolo fiore di 1.000 euro

Certamente 1.000 euro non sono tanti ma lo Stato ha inteso concedere un piccolo fiore alle neonate società per l’attuale emergenza sanitaria. Ora il Ministero dell’Economia provvederà ad emanare un Decreto ad hoc in modo da spiegare nei minimi particolari la procedura per ottenere il contributo a fondo perduto di 1.000 euro.

Vale anche il credito di imposta

Anche le startup potranno ottenere l’aiuto di Stato sotto forma di credito di imposta così come avvenuto per tutti gli altri beneficiari del contributo a fondo perduto. Logicamente questa soluzione non trova tanto appeal tra professionisti e imprese a differenza dell’erogazione monetaria vera e propria. Intanto le neonate aziende sanno come ottenere subito un contributo di 1.000 euro a fondo perduto senza dover rispettare particolari requisiti.

Consigliati per te