Come ottenere da Poste Italiane il duplicato di un avviso di raccomandata perduto

Le raccomandate andrebbero conservate con molta attenzione perché il loro contenuto può essere molto importante. Con una raccomandata si può interrompere una prescrizione oppure si può far valere la garanzia su un prodotto. Se però il cedolino viene smarrito come possiamo ottenere da Poste Italiane il duplicato di un avviso di raccomandata perduto?

ProiezionidiBorsa TV

Per prevenire il problema suggeriamo di usare una spillatrice. Spilliamo alla lettera sia la velina che dimostra la spedizione che la cartolina di ritorno su cui è impressa la data di consegna al destinatario.

In caso di smarrimento si può agire come segue. Intanto il cittadino ha sempre diritto di chiedere il duplicato dell’avviso di raccomandata. Lo stabilisce il Decreto del Presidente della Repubblica, DPR n. 655 del 1982. Quindi se alle Poste rispondono che non possono fare niente non è vero. Vogliono solo evitare di perdere tempo in ricerche noiose.

Anche il Garante delle Comunicazioni si è espresso in questo senso. La Delibera n. 385 del 2013 prevede, infatti, il diritto del cliente a ricevere un duplicato dell’avviso di smarrimento.

Come ottenere da Poste Italiane il duplicato di un avviso di raccomandata perduto

La richiesta di duplicato può essere effettuata chiamando il numero verde o scrivendo all’apposita casella postale di Poste Italiane.

Le informazioni precise ed aggiornate sono presenti sul sito di Poste Italiane. Anche i singoli uffici postali possono ricevere una richiesta scritta a mano su un foglio dal cliente.

Il rilascio del duplicato non può essere immediato. Infatti le Poste dovranno dapprima verificare di aver effettivamente preso in carico e spedito quella certa raccomandata. Suggeriamo, quindi, di essere precisi nel formulare la richiesta. Occorre indicare con esattezza il nome sia del mittente che del destinatario.

La lunghezza della procedura fa capire che è importante muoversi in modo tempestivo. Soprattutto se qualcuno ritiene che un nostro diritto si sia prescritto è bene muoversi per tempo per procurarsi la prova della nostra interruzione della prescrizione.

 

Consigliati per te