Come non fare puzzare stracci mocio e scopa per conservarli al meglio ed evitare che i pavimenti abbiano un odore sgradevole quando puliamo

Può capitare che, dopo la fatica e il tempo impiegato ad affrontare le pulizie quotidiane, l’odore che emanano i pavimenti non sia soddisfacente. Anche se siamo convinti di aver usato il giusto quantitativo di detersivo, l’effetto finale delude decisamente le aspettative iniziali. In realtà il problema è che strofinacci e pezze utilizzate per detergere le superfici e le mattonelle di casa non sempre sono adeguatamente pulite, e ciò crea quella puzza inconfondibile a casa. Per fare un buon lavoro è indispensabile controllare, dopo ogni utilizzo, le tracce di sporco e polvere nelle scope e moci, per rimuoverle accuratamente. Se le condizioni a prima vista possono sembrare irrecuperabili, alcuni rimedi efficaci riusciranno a salvarli dalla pattumiera.

Vediamo come non fare puzzare stracci mocio e scopa per conservarli al meglio ed evitare che i pavimenti abbiano un odore sgradevole quando puliamo, con dei semplici ingredienti.

Soluzioni naturali e non

Sia che siano stracci, mocio o scopa, usando il bicarbonato elimineremo batteri e residui di detersivo e polvere. In tutti i casi si dovranno lasciare a bagno in un secchio riempito d’acqua, meglio se calda, con l’aggiunta di 5 cucchiai di bicarbonato. Lasciare agire il miscuglio per almeno 2 ore per poi risciacquare con abbondante acqua.

Baluardo ecologico, l’aceto, immancabile quando arriva il momento di eliminare i cattivi odori e disinfettare a regola tessuti e pavimenti. Basterà versarne un bicchiere, mescolato con dell’acqua tiepida, in una bacinella e dopo 30 minuti gli stracci e le scope saranno come appena comprate. Se lo sporco non andrà via al primo lavaggio, meglio mischiare in acqua sia bicarbonato che aceto.

Se avanza qualche limone in casa, possiamo spremere un po’ di succo in una bacinella con acqua calda per lavare a fondo il mocio. Dopo un paio di ore saremo conquistati dal buon odore e dal pulito. Lo stesso risultato lo otterremo con le scaglie di Marsiglia o con l’alcol se si desidera un effetto più immediato.

È importante, dopo averli igienizzati, farli asciugare all’aria aperta per conservarli in ripostiglio sempre asciutti e profumati.

Ecco come non fare puzzare stracci mocio e scopa per conservarli al meglio ed evitare che i pavimenti abbiano un odore sgradevole quando puliamo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te