Come liberare orti e giardini dalle erbacce con questi rimedi naturali della nonna molto economici

Uno dei problemi più diffusi quando si cura un orto o un giardino è la proliferazione delle erbacce spontanee perenni. In molti provano a eliminarle strappandole a mano, con grande dispendio di energie e tempo e un risultato finale non sempre soddisfacente. In realtà esistono metodi molto più veloci ed efficaci senza l’impiego di pesticidi chimici, molto dannosi per la nostra salute e quella delle piante. E allora ecco come liberare orti e giardini dalle erbacce con questi rimedi naturali della nonna molto economici.

Scopriamoli nel dettaglio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Stop alla vanga

La maggior parte dei semi delle erbacce annuali si annida nei primi 20-30 cm di terra. Quando si smuove la terra, di conseguenza, si portano in superficie i semi che, con il trascorrere del tempo, germinano. Il consiglio è quindi di evitare di scavare: le erbacce annuali si ridurranno drasticamente, soprattutto se si ricoprono i semi con uno strato di pacciame.

Huacatay

La Huacatay, anche definita Tagetes Minuta, è una pianta annuale che può raggiungere anche il metro e mezzo di altezza, che ha una caratteristica molto particolare. Le sue radici, infatti, rilasciano potenti sostanze chimiche che vanno a compromettere la sopravvivenza di alcuni tipi di erbacce. È particolarmente efficace per debellare, ad esempio, il convolvolo e la girardina silvestre. Attenzione però. La Huacatay potrebbe impedire la crescita delle piante circostanti. Il consiglio è di usarla da sola, per sgombrare una piccola zona prima di piantarla l’anno successivo.

Pacciamatura

Questo procedimento è sicuramente poco faticoso, ma molto efficace e si basa su un concetto molto semplice: togliere luce e spazio alle erbe spontanee così da non farle ricrescere. Si dovrà coprire il terreno, attorno alle nostre piante, con due o tre strati di cartone. Potrebbe essere necessario ripetere il procedimento per un po’ di tempo ma, alla fine, avremo la meglio.

Acqua bollente

Se il problema delle erbacce riguarda le aree pavimentate del giardino, del terrazzo e dei vialetti c’è un rimedio efficace a costo zero. Basterà, infatti, versare l’acqua bollente (anche quella in cui abbiamo bollito le verdure) direttamente sull’erbaccia. L’acqua bollente, infatti, può scottare le radici della maggior parte dei tipi di erbe impedendone la ricrescita.

Ecco come liberare orti e giardini dalle erbacce con questi rimedi naturali della nonna molto economici.

Approfondimento

In questo articolo è possibile leggere ulteriori consigli per avere piante sane e rigogliose con semplici trucchetti a costo zero.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te