Come far tornare come nuova la griglia del forno con un oggetto a cui non avevamo mai pensato

Per quanto ci ostiniamo a pulirla dopo l’uso, rimane sempre qualche residuo di sporco. Olio o condimento che si incrosta, rimanendo attaccato alla griglia. E ogni volta che riaccendiamo il forno, diventa sempre più difficile rimuovere i residui. Questo perché il calore va a indurirli sempre di più. Abbiamo provato a lasciarla in ammollo, a strofinarla con la lana d’acciaio, ma nulla. Resta sempre qualche incrostazione e ci tocca rassegnarci. E invece, ecco che ci viene in aiuto un piccolo oggetto che normalmente ha un altro uso. E per questo motivo nessuno ha mai pensato di utilizzarlo per incrostazioni!

Come far tornare come nuova la griglia del forno con un oggetto a cui non avevamo mai pensato

Il problema principale è che quasi tutte le spugnette abrasive tendono a rovinare la superficie della griglia. Andando a rimediare ad un problema ne creiamo un altro. Le stecchette della nostra griglia, se riusciamo a pulirle, poi diventano opache e piene di graffi. Ma usando questo metodo possiamo finalmente stare tranquilli. Non rovinare la griglia del forno e nel frattempo averla pulita!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Una pietra che si usa per la cura della pelle è la soluzione

Stiamo parlando della pietra pomice. Questa roccia è molto porosa, e grazie alle sue proprietà abrasive viene utilizzata per la cura della pelle. È l’ideale per rimuovere la pelle secca e morta soprattutto dai piedi. Ma grazie alle sue proprietà abrasive è l’ideale anche per la pulizia di casa. Ad esempio si può usare per rimuovere le macchie di calcare ostinate che si formano nel WC. Ma anche per eliminare definitivamente le incrostazioni dalla griglia del forno!

In commercio è possibile trovare delle pietre pomici con l’impugnatura. Il prezzo è molto contenuto, si possono trovare in blocchi da quattro pezzi a circa 13 euro. Ma come usarla? Non c’è nulla di più semplice, inumidiamo leggermente la punta della pietra pomice. Poi con movimenti circolari e senza fare troppa pressione la strofiniamo sulla griglia. Passando con cura su ogni stecchetta, cercando di raggiungere anche gli angoli delle giunture. Procediamo per tutta la griglia. Dopodiché passiamo una spugna imbevuta di sgrassatore e via. Tutti i residui incrostati dovrebbero essere spariti!

Ecco come far tornare come nuova la griglia del forno con un oggetto a cui non avevamo mai pensato. Se le incrostazioni sono ostinate, si può lasciare la griglia in ammollo per 15 minuti prima di usare la pietra pomice. Un consiglio, meglio comprarne più pezzi perché si consuma molto velocemente.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te