Come compilare l’ISEE con Legge 104 per ottenere tutte le agevolazioni

I disabili con Legge 104 hanno diritto a numerose agevolazioni sia economiche che per assistenza. Per poter fare richiesta dei benefici, in alcuni casi è richiesto l’ISEE, che si ottiene con la compilazione della dichiarazione sostitutiva unica. Si tratta di un documento che indica la situazione mobiliare e patrimoniale del dichiarante e del suo nucleo familiare. In base al valore ISEE è possibile accedere alle agevolazioni.

Come compilare l’ISEE con Legge 104 per ottenere tutte le agevolazioni

Coloro che hanno un’invalidità accertata dalla Commissione medica dell’INPS, devono compilare l’ISEE disabili chiamato anche ISEE sociosanitario. Il modello deve essere compilato per richiedere:

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

a) prestazioni economiche di natura sanitaria ed economica, ad esempio ricoveri in strutture per soggetti non autosufficienti;

b)  prestazioni di assistenza domiciliare.

È indispensabile per ricevere queste prestazione che nel nucleo familiare sia presente un familiare disabile, e che soprattutto la sua invalidità sia certificata ai sensi della Legge 104.

Il modello ISEE per i disabili è calcolato secondo parametri che considerano l’invalidità e, quindi, più flessibili.

Infatti, è prevista una maggiorazione della scala di equivalenza pari a 0,5 punti.

Esclusi dal calcolo ISEE anche i redditi derivanti da natura assistenziale, ad esempio la pensione di invalidità, l’indennità di accompagnamento, assegni di invalidità per sordi e ciechi, eccetera.

Gli importi riconosciuti per queste prestazioni non sono considerati importi attribuibili a ricchezza, ma sono associate a una situazione di bisogno.

Compilazione dell’ISEE sociosanitario

Come compilare l’ISEE con Legge 104 per ottenere tutte le agevolazioni? Per compilare l’ISEE sociosanitario, all’interno della DSU, bisogna compilare il modulo MB3.

Questo modulo deve essere compilato solo nel caso si richiede la prestazione sanitaria di degenza o ricovero presso strutture, o se bisogna chiedere la prestazione di assistenza dominicale o altri servizi per disabili.

Tutte le prestazioni possono essere richieste per sé stessi o per un familiare disabile non autosufficiente a carico fiscalmente.

Consigliati per te