Come cambiare le coordinate di accredito della pensione INPS su un conto corrente bancario o postale

Che succede alla pensione se il titolare cambia istituto di credito o semplicemente apre un nuovo conto corrente con un nuovo IBAN? In questi casi è possibile comunicare all’Istituto di Previdenza Sociale la variazione dei dati del conto corrente e ricevere l’accredito mensile senza problemi o ritardi. Perché ciò sia possibile è necessario seguire una procedura telematica molto semplice che di seguito analizziamo.

Cosa serve per variare le coordinate di accredito della pensione INPS

Accade di frequente che i titolari di un trattamento di tipo previdenziale prediligano l’accredito dell’assegno mensile direttamente sul proprio conto corrente. Questo sistema rappresenta spesso un vantaggio che permette di non doversi recare direttamente presso gli sportelli per il ritiro della propria pensione INPS. Tuttavia, possono verificarsi delle condizioni in cui si abbia la necessità di cambiare conto corrente o di aprirne uno differente sul quale far confluire il cedolino della pensione. In questi casi, come cambiare le coordinate di accredito della pensione INPS su un conto corrente bancario o postale senza sospensione dell’erogazione? L’operazione è molto semplice e si può svolgere direttamente da casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Indicazioni operative per cambiare IBAN e dati di accredito

Al fine di agevolare il contribuente, l’INPS mette a disposizione un servizio di tipo telematico che permette una variazione di IBAN rapida. Coloro che manifestano l’esigenza di modificare le coordinate bancarie o postali per l’accredito della pensione possono collegarsi alla sezione “Cambiare le coordinate di accredito della pensione” sul portale INPS. Da questa sezione, il cittadino potrà facilmente modificare i dati relativi ad IBAN e seguire la procedura completa.

Una volta che si concludono tutti i passaggi, è possibile scaricare la ricevuta che attesta la richiesta di variazione. Ecco come cambiare le coordinate di accredito della pensione INPS su un conto corrente bancario o postale in modo semplice e rapido. A tal proposito, ricordiamo che dallo scorso ottobre il PIN INPS è andato in pensione e ai nuovi utenti non vengono forniti nuovi PIN. I nuovi iscritti potranno accedere all’area riservata del sito tramite SPID, CIE o CNS. Chiunque volesse sapere come accedere al portale INPS tramite PIN o SPID può consultare la guida apposita che abbiamo fornito ai Lettori in questo approfondimento.

Consigliati per te