Colori di costume che attirano più il sole, per abbronzarsi meglio o proteggersi

Molti non sanno che anche il colore del costume che si sceglie può incidere sulla capacità di abbronzarsi o meno. Infatti, per ragioni chimiche, vi sono alcuni colori che attirano il sole e altri che lo respingono.

Ebbene, nel primo caso, i migliori sono: viola, indaco, blu, verde, giallo, arancione e rosso, in ordine decrescente. Infine, il nero, è quello che in assoluto attira di più i raggi solari. Ciò in quanto implica l’assenza simultanea di tutti i colori.

All’opposto, i colori chiari pur filtrando di più i raggi, schermano di meno rispetto a quelli scuri. Il loro vantaggio, tuttavia, è quello di rendere più luminosi ambienti bui o poco esposti alla luce e di respingere i raggi solari. La ragione è che il bianco comprende tutte le tonalità dello spettro, quindi è come se contenesse in sé la luce.

Lo spettro della luce

La dinamica dello spettro di luce visibile è quindi il seguente:

1) il bianco contiene in sé tutti i colori e quindi riflette tutte le onde luminose;

2) il nero, invece, assorbe tutte le onde;

3) l’oggetto di un colore specifico, assorbe tutte le onde tranne una e presenta il colore corrispondente a quell’unica onda che non assorbe. Sulla base di questa considerazione scientifica, dovremmo valutare il colore che meglio si addice alle nostre esigenze.

Quindi, preferire i colori di costume che attirano di più il sole, oppure quelli che lo respingono? Di certo, i colori tendenti al nero attirano di più il sole ma quelli chiari, pur respingendolo, schermano di meno.

Tuttavia, molto dipende anche dal tipo di tessuto che si utilizza. In definitiva, il modo per proteggersi dai raggi UVA e UVB resta sempre la protezione solare. Questa va scelta in base al fototipo di pelle, a seconda che sia più chiaro o più scuro. Nel primo caso sarà più opportuna una protezione con fattore SPF 50, nel secondo caso, invece, anche con SPF 15/20.

Colori di costume che attirano più il sole, per abbronzarsi meglio o proteggersi

In definitiva, in base a queste indicazioni, sceglieremo il vestito più adatto a rimanere freschi, durante una giornata di caldo afoso. Il bianco farà al caso nostro. In particolare, l’ideale sarà un bell’abito bianco di cotone, ampio.

Questa è una delle ragioni per le quali in estate tendiamo a vestire con colori chiari che respingono il calore. In inverno, invece, optiamo, generalmente, per quelli scuri, che, all’opposto, lo trattengono.

Lettura consigliata

Quali occhiali da sole dovremmo utilizzare in estate per proteggere gli occhi dai raggi UV e contrastare questi gravi rischi segnalati dagli esperti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te